Padroneggia la tua trappola del pensiero di trading

[ad_1]

La popolarità del trading speculativo nei mercati finanziari è in parte dovuta alla creazione di un nuovo gruppo di trader basati su soluzioni di trading al dettaglio basate su Internet. La maggior parte di questi trader sono non professionisti attratti dalla possibilità di generare rapidamente entrate.

Molti trader alle prime armi potrebbero pensare che fare soldi sia facile. Tuttavia, le loro emozioni possono controllarli e causare perdite.

Punti chiave

  • I migliori trader gestiscono le proprie emozioni o “trappole mentali” quando prendono decisioni di trading.
  • Dominando le proprie emozioni, i trader possono prendere decisioni migliori basate su metodi consolidati invece di essere avidi, timorosi o non riuscire a continuare a fare trading.
  • Neutralizzando le proprie emozioni interiori, i trader possono evitare comportamenti impulsivi che causano rapidamente perdite e le posizioni a lungo termine possono ottenere in media guadagni significativi.

Comprendi la trappola del pensiero commerciale

Molti trader alle prime armi pensano che sia facile fare soldi facendo trading, specialmente quando provano a fare pratica con i conti gratuitamente. Servizio di intermediazioneUn buon trade può convincere i trader che la speculazione di mercato e il trading sono una carriera facileUn modo per generare rapidamente reddito senza lavoro o ricerca.

Purtroppo, quando questi inesperti Speculatore Inizia a fare trading su conti reali e rischia denaro reale sul mercato, l’attività diventa più complicata.

Realtà e pratica

Quando i nuovi trader passano dai loro conti di trading virtuali al trading con denaro reale, ora sono fortemente influenzati dalla psicologia del trading.

In altre parole, sebbene possa essere facile fare trading senza un reale rischio di perdita, quando il sudato dollaro di un trader è in pericolo, il focus e l’obiettivo di prezzo diventano improvvisamente fattori importanti che influenzano le decisioni di trading. In circostanze normali, i trader che utilizzano conti virtuali si sentiranno relativamente a loro agio anche quando il mercato è opposto alla posizione in cui sono entrati. Ciò consente loro di concentrarsi sugli obiettivi di prezzo e attendere che il mercato si muova nella giusta direzione. Poiché le conseguenze associate alle valute virtuali sono piccole, le emozioni non interferiranno.

Sfortunatamente, quando il comportamento di un trader influisce sul guadagno o sulla perdita di beni personali, il trader è Difficile essere metodico.

Le emozioni possono dominare il trading

Le emozioni possono essere il più grande nemico del trader, causando giudizi errati e perdite. Le emozioni producono ciò che lo psicologo Roland Barach chiama “trappole mentali” nel suo libro Mindtraps: Unlocking the Key to Investment Success. Barach offre una raccolta di 88 corsi che spiegano le insidie ​​di molti commercianti, Come la paura e l’avidità.

avido

L’avidità può far sì che i trader mantengano posizioni troppo a lungo, sperando che i prezzi aumentino, anche se i prezzi scendono. Questo sentimento è sempre stato il motivo principale per cui molte transazioni sono passate da grandi profitti a grandi perdite. Per fermare questa emozione, prova a guardare obiettivamente al ragionamento dietro la tua posizione. Quando una tua posizione è in forte rialzo, chiediti se le ragioni dietro l’investimento iniziale sussistono ancora; in caso contrario, potrebbe essere il momento di chiudere o ridurre la posizione.

paura

La paura impedisce ai trader di entrare nel trade e li induce ad uscire prematuramente dalle posizioni. Se gli investitori sono preoccupati per potenziali perdite e rischi derivanti dall’investimento, di solito sono scoraggiati dal rinunciare a una buona opportunità. Inoltre, se i trader sono più suscettibili alla paura, possono vendere i loro investimenti prematuramente perché temono di perdere i loro guadagni. In molti casi, ciò impedirà ai trader di trarre profitto da maggiori guadagni.

Paralisi da analisi

La paralisi dell’analisi è un fenomeno in cui i trader sono così concentrati sull’analisi di tutto ciò che riguarda i potenziali investimenti, ma non riescono ad attivare la transazione. In questo caso, gli investitori possono continuare a mettere in discussione tutti i dettagli dell’analisi. Questo è impossibile da ottenere e impedirà ai trader di guadagnare valuta e guadagni di esperienza entrando nella transazione.

Molte altre emozioni possono dominare il trader, ma per qualsiasi partecipante al mercato è importante riconoscere queste emozioni.

Ammetti le tue emozioni

Tutti i trader sperimenteranno almeno una volta il rap psichico, ma i migliori trader impareranno a riconoscerli, capirli ed eliminarli. Questo processo costituisce la base di qualsiasi formazione speculativa. Pertanto, se vuoi essere un trader di successo, dovresti prima prendere del tempo per capire te stesso e le trappole di pensiero specifiche in cui tendi a cadere. Un trader esperto cerca di controllare le proprie emozioni e impedire che influiscano sulle proprie prestazioni.

Linea di fondo

I trader sono solo esseri umani e il trading perfetto non esiste. Tuttavia, quando i trader imparano a gestire le proprie emozioni, possono ottenere un trading redditizio. Questo è più facile per alcune persone che per altre, ma solo attraverso l’esperienza questa abilità può essere affinata.Prima di imparare a vincere, devi prima correre dei rischi (o almeno entrare nel mercato) e imparare Padroneggia le emozioni Quello che segue è fare soldi e perdere soldi.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *