Perché i consulenti finanziari vendono assicurazioni sulla vita

[ad_1]

Alcuni clienti vedono consulente finanziario Chi vende assicurazioni sulla vita ha dei dubbi. Dopotutto, il consulente finanziario dovrebbe essere l’unico fiduciario irremovibile che lavora per conto del cliente. Per alcune persone, avere un consulente che vende anche assicurazioni sulla vita sembra incompatibile.Tuttavia, il fatto è che la maggior parte dei consulenti finanziari ha più lavori e assicurazione sulla vita La politica fa parte di quasi tutti i piani finanziari seri.

Ci sono molte ragioni per cui i consulenti finanziari potrebbero considerare l’assicurazione sulla vita come parte dei servizi che forniscono ai loro clienti.Compresa la capacità di soddisfare meglio le esigenze dei clienti fornendo servizi più completi Servizio di pianificazione patrimoniale E l’opportunità di guadagnare commissioni. Gli svantaggi includono le sfide che alcuni consulenti incontrano quando discutono di argomenti di assicurazione sulla vita con i clienti e la necessità di diventare esperti in nuovi campi.

Punti chiave

  • Molti consulenti finanziari considerano l’assicurazione sulla vita una parte importante della pianificazione finanziaria e dei servizi di protezione patrimoniale che forniscono ai propri clienti.
  • L’assicurazione sulla vita fornisce protezione finanziaria ai beneficiari sopravvissuti in caso di decesso dell’assicurato assicurato.
  • I consulenti finanziari che vendono assicurazioni sulla vita possono guadagnare fino al 70% della commissione iniziale e dal 3% al 5% della commissione annua del premio del primo anno, purché la polizza sia ancora valida.
  • Invece di vendere direttamente l’assicurazione sulla vita, i consulenti finanziari possono consigliare professionisti assicurativi qualificati ai propri clienti.

Perché ha senso per i consulenti finanziari vendere assicurazioni sulla vita life

La maggior parte delle persone ha un ragionevole bisogno di un’assicurazione sulla vita, ma la necessità specifica dipende dalle circostanze familiari.Nell’ambito della protezione del patrimonio dei clienti, i consulenti finanziari che hanno stabilito un rapporto di fiducia con i propri clienti sono in una posizione unica per rispondere a queste domande Pianificazione processi.

Un tipico motivo per l’assicurazione sulla vita è quando un partner guadagna più dell’altro e vuole assicurarsi che il tenore di vita dell’altro partner rimanga lo stesso. Ciò può significare un’assicurazione adeguata per coprire i mutui in sospeso dei bambini e le future spese universitarie.Questo può anche significare fornire a Nidi d’uovo che generano reddito Per integrare il piccolo stipendio dei soci fino alla pensione e oltre. Garantire il futuro dei figli adulti con disabilità è un altro caso in cui le polizze assicurative sulla vita possono salvare questo giorno.

In breve, se le persone perdono improvvisamente la vita, il che significa che i loro familiari a carico saranno nei guai, allora dovrebbero prendere in considerazione l’assicurazione sulla vita.Quali sono i vantaggi di essere intelligenti? 401 (k) Se il principale finanziatore del piano muore e il vedovo o la vedova devono lasciare la loro casa, qual è la strategia di portafoglio?

Svantaggi della vendita di assicurazioni sulla vita

La difficoltà di discutere il tema dell’assicurazione sulla vita rende alcuni consulenti finanziari riluttanti a impegnarsi in questo campo. I clienti possono reagire con diffidenza e persino rifuggire dal discutere la patologia della loro potenziale morte. I clienti che accettano di acquistare un’assicurazione sulla vita ma alla fine non ricevono la copertura per alcune cose spiacevoli (come il sovrappeso) possono essere insultati e trasferiti altrove.

Per i consulenti finanziari può essere più facile concentrarsi su azioni, fondi comuni di investimento e design Strategia di investimento, Lasciati alle spalle la parte assicurativa. Tuttavia, molti consulenti finanziari affrontano questa situazione e incorporano l’assicurazione sulla vita nella loro strategia generale. Questo può essere determinato da tariffe, profitti o una combinazione dei due.

Guadagna vendendo prodotti assicurativi

Consulenti finanziari che si guadagnano da vivere commissione Forti motivazioni economiche, compresa l’assicurazione sulla vita, perché alcune compagnie di assicurazione pagano commissioni piuttosto elevate per la vendita dei loro prodotti. La commissione iniziale può arrivare fino al 70% del premio del primo anno e poi, finché la polizza è ancora valida, può essere addebitata una commissione dal 3% al 5% ogni anno.

Per gli attuali consulenti finanziari, dovrebbe essere abbastanza facile aggiungere un “agente di assicurazione” all’elenco delle qualifiche, perché le barriere all’ingresso in questo campo sono relativamente basse.Tuttavia, il tempo e l’energia extra necessari per ottenere qualifiche formali possono essere utili, come diventare un Assicuratore sulla vita autorizzato (CLU), Consulente assicurativo registrato, o ricercatore Scuola di gestione della vitaGarantisce che i consulenti siano soddisfatti di tutti gli aspetti dei prodotti che vendono, prevenendo momenti imbarazzanti in cui i clienti incontrano problemi imprevisti. Avere le credenziali adeguate mostra anche un atteggiamento serio nei confronti dei clienti più complessi.

Lavora con professionisti assicurativi

Un altro metodo è che i consulenti finanziari passino il testimone ai professionisti assicurativi dopo che la pianificazione patrimoniale è stata completata. Questo ha molteplici vantaggi.

In primo luogo, evita le sensazioni spiacevoli e i potenziali contrattacchi che derivano dalle domande di assicurazione respinte. In secondo luogo, offre ai consulenti il ​​tempo di concentrarsi sulla propria esperienza di investimento e allo stesso tempo di affidare la pianificazione assicurativa a un altro esperto dedicato.

Infine, i rapporti di lavoro con esperti assicurativi possono portare enormi sinergie.Ad esempio, a Consulente finanziario a pagamento Coloro che scelgono di non passare attraverso il processo di qualificazione per la vendita di assicurazioni possono rendere molto felici i rappresentanti delle assicurazioni fornendo contatti preziosi. Poiché i rappresentanti assicurativi hanno molti clienti propri, è certo che molti di loro hanno bisogno di consulenza finanziaria. Pertanto, entrambe le parti possono beneficiare di contatti reciproci e aiutarsi a vicenda per generare affari continui.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *