Pfizer aggiunge forza vendita nella battaglia dei booster di vaccini

[ad_1]

Aggiornamento vaccino Covid-19

Pfizer sta assumendo un nuovo venditore per promuovere il suo vaccino contro il Covid-19 mentre si prepara a competere con gruppi farmaceutici rivali per fornire iniezioni di richiamo annuali negli Stati Uniti.

Il produttore di vaccini ha iniziato a pubblicizzare più posizioni su LinkedIn la scorsa settimana, tra cui un senior director che ha guidato il lancio del Covid negli Stati Uniti e un senior manager del marketing dei consumatori Covid negli Stati Uniti.

Il nuovo annuncio di lavoro evidenzia come Pfizer si stia preparando per la prossima fase della pandemia, che comporterà la commercializzazione della sua iniezione di richiamo annuale per competere con altri produttori di farmaci, tra cui Moderna, per diventare il vaccino di richiamo preferito.

Gli Stati Uniti prevedono di fornire una terza dose di vaccino mRNA agli americani vaccinati con il vaccino BioNTech/Pfizer o Moderna dal 20 settembre.

Il vaccino Covid BioNTech/Pfizer è Completamente approvato Approvato mercoledì dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti, è diventato il primo jab ad essere designato. Le due società hanno anche avviato le loro applicazioni normative la scorsa settimana, richiedendo iniezioni potenziate.

Il vaccino BioNTech/Pfizer sarà venduto con il marchio Comirnaty, che secondo le due società rappresenta una combinazione di termini come comunità, Covid, immunità e mRNA.

Pfizer ha dichiarato: “Durante questo periodo, abbiamo in programma di adottare un approccio deliberato al marketing e alla promozione di Comirnaty presso il pubblico, con l’obiettivo di aumentare la fiducia delle persone nella vaccinazione mentre continuiamo a combattere la mortale pandemia di Covid-19”, ha rifiutato di commentare Pfizer. Le dimensioni e la portata della nuova squadra.

“Ora, i giochi inizieranno con il branding. Questo sarà un mercato molto competitivo”, ha affermato Markus Saba, professore di marketing presso la Kenan-Flagler School of Business dell’Università del North Carolina.

Ha aggiunto che per la prima serie di vaccini, le persone stavano assumendo uno dei tre vaccini disponibili negli Stati Uniti a causa dell’urgente necessità di immunizzazione e problemi di approvvigionamento. “Questi problemi di fornitura sono stati risolti, quindi puoi scegliere ora.”

Pfizer può promuovere il suo vaccino contro il Covid in vari modi, anche attraverso la televisione, pubblicità online e sui social media e cartelloni pubblicitari.

Il produttore di farmaci sta lavorando con la società pubblicitaria di New York Ogilvy, che ha affermato che la società “supporta con orgoglio” la diffusione globale del vaccino contro il Covid di Pfizer.

Secondo una descrizione del lavoro, oltre ai booster per adulti, Pfizer ha concentrato i suoi sforzi di marketing anche sui genitori con bambini di età compresa tra 12 e 15 anni e, infine, tra i 5 e gli 11 anni. Un altro membro ha sottolineato che i requisiti chiave includono sforzi per “guidare la preparazione alla concorrenza” e lanciare “misure per mantenere la quota di mercato”.

Saba ha affermato che oltre ad attirare direttamente i consumatori, Pfizer deve anche incoraggiare i gestori di vaccini come le farmacie a fornire vaccini invece di passare a Moderna.

“vedrai [marketing] Per raggiungere la scala che vedevamo su Viagra e Humira”, ha aggiunto. “Accendi la TV e senza 10 spot pubblicitari diversi non puoi guardare lo spettacolo. “

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *