Poiché il servizio sanitario nazionale sta affrontando una crisi del personale, gli operatori sanitari non saranno soggetti alle regole di autoisolamento

[ad_1]

Durante la crisi del personale, gli operatori sanitari saranno esentati dalle onerose regole di autoisolamento di Covid-19 poiché i ministri cercano di mantenere operativi i servizi pubblici e le imprese chiave prima che l’Inghilterra riduca la sua difesa contro la malattia.

Il primo ministro britannico Boris Johnson dovrebbe confermare lunedì La maggior parte delle restrizioni Covid-19 rimanenti Nonostante l’aumento del numero di infezioni, verrà cancellato il 19 luglio e i ministri hanno avvertito che i casi giornalieri potrebbero raggiungere il record di 100.000.

Downing Street ha dichiarato che il personale del SSN potrebbe non essere soggetto a normative che impongono loro di mettere in quarantena dopo uno stretto contatto con una persona infetta, poiché si teme che l’assenteismo diffuso del personale possa interrompere la lotta contro il coronavirus mentre si elimina un grande arretrato del duro lavoro del trattamento.

Le persone informate tramite l’app Covid-19 hanno avuto stretti contatti con qualcuno che in seguito è risultato positivo alla malattia e dovrebbero rimanere a casa per 10 giorni, anche se tale contatto potrebbe essere relativamente breve.

Ma il segretario ai trasporti Grant Sharps ha confermato venerdì l’app Covid-19 del SSN regolabile” In modo che “metta alla prova” meno persone, consiglia loro di auto-quarantena.

I leader aziendali, in particolare quelli nei settori alberghiero, dei viaggi e della distribuzione, avvertono che stanno affrontando enormi interruzioni a causa dell’impennata del tasso di Covid-19 e delle normative sull’autoisolamento che causano l’assenteismo dei dipendenti.

Gli ultimi dati di venerdì evidenziano la misura in cui il governo ha risposto all’aumento dei casi poco più di una settimana prima di pianificare di allentare le restanti restrizioni sul Covid.

Tasso di riproduzione di Covid-19 o valore RSecondo i dati del Government Science Office, è salito tra 1,2 e 1,5, leggermente superiore a 1,1-1,3 una settimana fa.

Ufficio nazionale di statistica Indagine sulle infezioniSi stima che 401.200 persone siano state infettate dal coronavirus nella settimana terminata il 3 luglio, che misura i casi sintomatici e asintomatici, che è il livello più alto di infezione dalla fine di febbraio.

Ma il numero di infezioni è aumentato del 56% ogni settimana, rispetto al tasso di crescita vicino al 70% di una settimana fa.

In alcuni fondi fiduciari del SSN, il numero di dipendenti che devono prendersi una pausa è aumentato a tre cifre e si prevede che aumenterà con l’aumentare del numero di infezioni. L’aumento metterà ulteriormente a rischio gli sforzi del servizio sanitario per risolvere il problema delle code alle cure, che questa settimana ha raggiunto i 5,3 milioni, il livello più alto mai registrato dal 2007.

Dopo che i parlamentari conservatori hanno criticato il mantenimento dell’attuale sistema di autoisolamento fino al 16 agosto, i ministri hanno cercato di ammorbidire i margini della politica di isolamento.

Quando è stato chiesto se possono essere fornite esenzioni specifiche per il personale del SSN, il portavoce n. 10 ha dichiarato: “Questo è qualcosa che stiamo considerando prima del quarto passaggio”. Un funzionario ha affermato che le persone sono sempre più consapevoli della necessità di soluzioni “pragmatiche” per proteggere i servizi sanitari.

Tuttavia, Downing Street ha suggerito che il personale del NHS può essere esentato dal sistema per evitare una crisi del personale ospedaliero, il che solleva dubbi sulla possibilità di esentare anche altre occupazioni chiave (come i camionisti coinvolti nella distribuzione di cibo).

Saffron Cordery, vice amministratore delegato di NHS Providers, che rappresenta ospedali, ambulanze, comunità e servizi di salute mentale, ha affermato che i leader in prima linea stanno già rispondendo alla tremenda pressione dei servizi, dalle cure di emergenza alla salute mentale, e stanno curando un numero crescente di Pazienti Covid.

Ha aggiunto: “Tutte queste pressioni sono esacerbate dal numero di persone che devono lasciare il lavoro e la quarantena, anche se ricevono un doppio colpo dopo essere state testate e tracciate”.

Ha aggiunto che queste assenze potrebbero essere aggravate dall’aumento del numero di dipendenti dovuto alle ferie estive, il che significa che “ci sarà un divario di turni, che potrebbe comportare la cancellazione delle operazioni”. Ha detto che i fornitori del servizio sanitario nazionale hanno chiesto l’introduzione immediata di un’esenzione prevista per la quarantena delle persone doppiamente accoltellate il 16 agosto.

Stella Vig, membro del consiglio di amministrazione del Royal College of Surgeons del Regno Unito, ha descritto il numero di personale del SSN che deve autoisolarsi come “un grosso problema”. Ha suggerito che una possibile soluzione è rinunciare al requisito di autoisolamento e condurre test giornalieri di flusso laterale sui contatti principali dei casi confermati.

Al culmine della seconda ondata, nel gennaio dello scorso anno, c’erano NHS ha perso 637.734 giorni lavorativi di dipendenti A causa del Covid-19, principalmente da lavoratori costretti all’autoisolamento. A fine dicembre, il numero di contagi ha raggiunto un picco di 81.000 in un solo giorno.

Il ministro della Salute Sajid Javid prevede che nelle prossime settimane il numero di contagi giornalieri potrebbe raggiungere i 100.000, il che evidenzia la possibilità di una più ampia gamma di assenteismo dei dipendenti.

Secondo i dati diffusi venerdì da Public Health England, il vaccino continua a dimostrarsi efficace nel prevenire gravi malattie causate dalla variante Delta. Delle 1.904 persone ricoverate in ospedale per la variante Delta, 1.557 non sono state vaccinate o hanno ricevuto una sola dose del vaccino.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *