Prepara il tuo portafoglio di investimenti per il cambiamento climatico

[ad_1]

Innalzamento del livello del mare, ondate di caldo estivo, estese siccità, tempeste, incendi e inondazioni catastrofiche. Questi sono gli enormi effetti del cambiamento climatico causato dall’uomo. Alcuni investitori possono ignorare l’impatto del loro portafoglio di investimenti sull’ambiente, ma per quegli investitori che comprendono i cambiamenti nell’ambiente mondiale, le tecnologie verdi e le energie rinnovabili possono fornire opportunità di investimento redditizie.

Gli investimenti per il clima appartengono a Investimenti ambientali, sociali e di governance (ESG), Un’area che cerca di realizzare benefici sociali e profitti positivi. Le società di gestione patrimoniale istituzionali hanno aperto una nicchia di mercato più ampia per gli investitori alla ricerca di modi più etici per aumentare la propria ricchezza. Ciò include investire a beneficio del pianeta.

Punti chiave

  • Il cambiamento climatico è una minaccia esistenziale per la società umana. È causato dall’anidride carbonica e da altri gas serra emessi dalle attività umane.
  • Gli investimenti in risposta ai cambiamenti climatici appartengono alla categoria di investimento ESG (Environmental, Social and Governance).
  • Molti fondi e aziende stanno investendo in fonti energetiche alternative in grado di sostituire i combustibili fossili, come l’energia solare ed eolica.
  • Un altro possibile percorso di investimento sono le iniziative ecologiche, come le compensazioni di carbonio o i veicoli elettrici.

Che cos’è il cambiamento climatico?

Il cambiamento climatico è un processo complesso e multidimensionale che influenzerà l’ambiente globale in molti modi. È principalmente guidato dall’anidride carbonica e da altre emissioni di gas serra provenienti dall’agricoltura e dall’industria umana. Molti governi in tutto il mondo hanno annunciato piani per ridurre le emissioni di gas serra e ridurre la loro impronta climatica.

Alcune importanti ricerche sui cambiamenti climatici

Le Nazioni Unite sono uno dei principali fornitori di ricerca sui cambiamenti climatici. Il sesto rapporto di valutazione pubblicato dal Gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici nel 2021 ha avvertito che i cambiamenti climatici causeranno cambiamenti “irreversibili” nell’oceano e nell’atmosfera. Secondo le previsioni dell’IPCC, è quasi certo che la temperatura globale continuerà ad aumentare, di almeno 2 gradi Celsius entro il 2100. Solo limitando quanto prima le emissioni di gas serra accumulate si possono evitare disastri climatici più gravi.

Negli Stati Uniti, il National Climate Assessment condotto ogni quattro anni dal Global Change Research Act del 1990 è uno dei progetti di ricerca più autorevoli. Il rapporto del 2018 copre l’impatto dei cambiamenti climatici sull’economia e prevede gravi conseguenze in settori come l’agricoltura, l’approvvigionamento idrico, le infrastrutture e la salute umana.

Sebbene questi due studi siano estesi, possono essere un’importante fonte di informazioni per coloro che desiderano costruire portafogli di investimento per il cambiamento climatico. Se il cambiamento climatico può essere evitato, la tecnologia per raggiungere questo obiettivo richiederà un grande investimento di risorse e potrebbe portare enormi profitti.

La scelta migliore per gli investimenti sul cambiamento climatico

Gli investitori che desiderano creare un portafoglio tematico sul cambiamento climatico hanno diverse opzioni.Due dei percorsi più famosi includono Energia rinnovabile Investimenti e imprese con iniziative green.

Energia rinnovabile

L’energia rinnovabile è la chiave per eliminare l’uso di combustibili fossili. Le fonti energetiche naturali come l’eolico e il solare possono fornire elettricità a basso costo senza generare inquinamento dannoso o anidride carbonica. Molte aziende stanno esplorando nuovi modi per migliorare ed estendere queste tecnologie.

L’energia solare è la prima scelta

Se sei disposto a entrare nel mercato, la tecnologia solare è ancora un campo emergente nel campo delle energie alternative. L’acquisto di azioni nei produttori di pannelli solari è un modo semplice per investire in energie rinnovabili. Oltre all’acquisto di singole azioni, Market Vector Solar Energy ETF (KWT) e Guggenheim Solar Fund (TAN) sono entrambe scelte di fondi gestiti diversificati globali.

Sul versante istituzionale, diversi manager hanno anche fatto grandi scommesse sui ritorni del settore delle energie rinnovabili. Molte società di gestione patrimoniale tradizionali, tra cui BlackRock e Fidelity, hanno creato fondi per il settore delle energie rinnovabili.

Opportunità globali

all’interno del globo, e Gli investimenti sono importanti per molti paesi del mondo. Il 2020 Renewable Energy Investment Global Trends Report, pubblicato congiuntamente dalla Scuola di Francoforte e dal Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente, elenca gli investimenti negli ultimi dieci anni per tipo di tecnologia e paese/regione.


Investimenti in capacità di produzione di energia rinnovabile.

2010-2019 investimenti in capacità di energia rinnovabile, primi 20 mercati.

Cina

Coloro che sono interessati a esplorare il campo delle energie rinnovabili più lontano, dovrebbero puntare sulla Cina, dove gli investimenti nelle energie rinnovabili superano di gran lunga quelli del resto del mondo. Dal 2010 al 2019, la Cina ha registrato 818 miliardi di dollari di investimenti in energie rinnovabili, battendo l’intera Europa con 719 miliardi di dollari, quasi il doppio degli Stati Uniti, al secondo posto, raggiungendo i 392 miliardi di dollari.

Iniziativa verde

Le aziende con grandi piani per l’energia verde possono anche essere buoni posti per investire in portafogli che mirano al cambiamento climatico. Queste aziende hanno investito molto in compensazioni di carbonio, materiali sostenibili, sostituti della carne, veicoli elettrici o altre alternative a basse emissioni di carbonio alle tecnologie esistenti.

Per molto tempo investire in iniziative green è stato visto come una proposta rischiosa: elevati investimenti di capitale e requisiti infrastrutturali complessi fanno sì che le spese spesso superino i profitti, soprattutto nel breve termine. Tuttavia, molte aziende hanno visto i benefici a lungo termine di questi investimenti e hanno adottato misure per creare un futuro migliore per se stesse e per l’ambiente.

Lo STOXX Global Climate Change Leaders Index mira a riconoscere le migliori aziende globali in iniziative verdi di livello A. I pesi massimi dell’indice includono Apple, Bank of America, Microsoft e Alphabet.

Per molti investitori, un portafoglio di investimenti incentrato sul cambiamento climatico può anche significare evitare aziende con elevate emissioni. Questo di solito include compagnie petrolifere, di gas naturale e chimiche che si affidano al petrolio o ad altri idrocarburi per la produzione.

Valutazione di ritorno

In generale, gli investitori nell’energia rinnovabile dovrebbero avere una visione a lungo termine e lanciare ampiamente le proprie reti.Questi investimenti hanno uno standard rigoroso: il ritorno di un’azienda green è Storicamente inferiore Piuttosto che i profitti delle industrie tradizionali che cercano di sostituire. Inoltre, gli investimenti in energie rinnovabili e tecnologie verdi potrebbero richiedere anni per essere ripagati, lasciando gli investitori in attesa di risultati a lungo termine piuttosto che immediati.

articoli di attenzione speciale

Oltre agli investimenti di portafoglio di base, gli investitori attenti al clima dovrebbero considerare anche l’impatto dei cambiamenti ambientali sugli asset più tradizionali.Ad esempio, il cambiamento climatico ha causato gravi danni ai mercati immobiliare e assicurativo a causa di Incendi e inondazioni.

È probabile che i disastri legati al clima siano accompagnati da inflazione, carenze e guasti dei servizi pubblici, come in Uragano KatrinaGli investitori prudenti dovrebbero considerare di immagazzinare contanti e necessità per prepararsi a questa emergenza.

Linea di fondo

Ci sono molti fattori da considerare quando si prepara un portafoglio di investimenti per il cambiamento climatico. Sebbene l’economia mondiale non possa eliminare gli idrocarburi da un giorno all’altro, a lungo termine, anche una riduzione parziale può portare dividendi. Inoltre, in caso di successo, l’azienda che sviluppa queste tecnologie potrebbe essere altamente redditizia. Investire nell’energia verde e nell’industria può fornire rendimenti elevati e allo stesso tempo ottenere benefici ambientali.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *