Prezzi delle case fuori controllo: i “vincitori e vinti” nella pandemia

[ad_1]

Ad Akron, Ohio, i prezzi delle case sono aumentati del 10,1% nell’ultimo anno. Ad Albany, New York, l’aumento è stato dell’11,7%. Anche Albuquerque, New Mexico, ha registrato un aumento simile dell’11,6%.

Questa è solo una città degli Stati Uniti che inizia con A.

Ali Wolf, capo economista di Zonda, una società di ricerche di mercato immobiliare in California, ha dichiarato: “Puoi lanciare un dardo sulla mappa. Non importa dove cade, perché il mercato immobiliare potrebbe essere molto caldo”.

Quando la pandemia di coronavirus ha colpito per la prima volta l’anno scorso, molti politici inizialmente pensavano che il dolore economico sarebbe stato condiviso. Questo evento epico sarà un grande equilibrio. Tuttavia, poiché i governi dei paesi sviluppati sono intervenuti per proteggere i loro redditi nel modo migliore per aiutare coloro che hanno un lavoro stabile, le difficoltà sono ricadute in modo sproporzionato sui lavoratori flessibili a basso reddito e sui giovani. Improvvisamente incapaci di mangiare fuori o viaggiare, le famiglie più ricche hanno utilizzato i risparmi dell’anno scorso per risparmiare.

Fiordo di Oslo, Norvegia La banca centrale ha dichiarato la scorsa settimana che i residenti di Oslo avranno un deflusso netto per la prima volta in 20 anni nel 2020 © Popow/ullstein bild via Getty Images

Secondo un rapporto pubblicato da Credit Suisse questa settimana, la ricchezza globale totale accumulata dalle famiglie nel 2020 è aumentata di circa 28,7 trilioni di dollari. Molto fuori dal mondo Tra questa crescita e il destino dell’economia più ampia.

Le famiglie più ricche spendono la loro fortuna in azioni e criptovalute, Borse Louis Vuitton con maestro olandeseMa soprattutto, hanno Spendere soldi per comprare case più grandi e migliori.

“La gente non si aspettava che ciò accadesse. James Pomeroy, un economista di HSBC, ha affermato che i tempi non inizieranno fino a pochi mesi dopo perché ci sono chiari vincitori e vinti. Ora, il forte aumento dei prezzi delle case rappresenta “Un enorme sfida-la questione della stabilità finanziaria, ma anche un enorme problema socio-economico.”

L'ultimo aumento di anno in anno dei prezzi delle case (%) grafico a barre mostra che il mercato immobiliare è libero dall'epidemia

Questo fenomeno è globale. L’aumento maggiore è stato registrato negli Stati Uniti.I dati pubblicati questa settimana hanno mostrato che il prezzo medio di tutti i tipi di abitazioni è aumentato del 23,6% su base annua a maggio. Daryl Fairweather, capo economista della società di intermediazione immobiliare online Redfin, ha affermato che la maggior parte delle case americane ora vende a prezzi superiori a quelli richiesti e che il tempo per accettare le offerte dopo la quotazione è più breve rispetto a prima della pandemia.

Ma anche in Giappone e in Italia, dove l’invecchiamento della popolazione limita la domanda, la crescita dei prezzi sta accelerando.Poiché la politica monetaria ultra-allentata mantiene bassi i costi di prestito, l’inflazione dei prezzi delle case è ora a doppia cifra In molte economie avanzate, Dalla Svezia alla Corea del Sud, dal Canada ai Paesi Bassi e alla Nuova Zelanda, l’aumento maggiore non è stato il capitale, ma Periferie, piccole città e zone rurali.

Banca centrale norvegese Detto la scorsa settimana Oslo ha visto il suo primo deflusso netto di residenti in 20 anni nel 2020, quando i lavoratori remoti si sono trasferiti dagli appartamenti nel centro della città a case più spaziose alla periferia della capitale.

Nel Regno Unito, notizia della riunione dei leader del G7 nella località della Cornovaglia di Cabis Bay Illuminare L’agente dell’acquirente Henry Pryor ha affermato che nella pittoresca regione del sud-ovest il mercato qui è “pazzo” e questa è una nuova ondata di caccia alla casa. “Un cliente ha lasciato Londra per fare un affare in Cornovaglia e dopo 40 minuti di auto gli è stato detto di voltarsi perché era stato venduto”, ha aggiunto.

Il notiziario della riunione dei leader del G7 in Cornovaglia, in Inghilterra, ispira un nuovo giro di caccia alle case nel pittoresco sud-ovest
Cornovaglia, Inghilterra, dove la conferenza del G7 ha ispirato un nuovo giro di caccia alle case nel pittoresco sud-ovest © Jon Super/AP

Divario crescente

La forte domanda di alloggi è stata inizialmente accolta e incoraggiata da alcuni governi statali nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e in Australia, che forniscono agevolazioni fiscali per mantenere lo sviluppo economico. Luis De Mello, responsabile della ricerca abitativa presso l’OCSE, ritiene che mentre è in corso la ristrutturazione economica, è necessario un mercato immobiliare attivo perché “le barriere alla mobilità abitativa sono diventate ostacoli alla nostra ripresa economica”.

Ma il mercato fuori controllo ha sollevato due preoccupazioni per i responsabili politici.In primo luogo, i prezzi potrebbero precipitare nella zona della bolla, rendendo l’economia vulnerabile a improvvisi aggiustamenti del mercato, che colpiranno Ricchezza familiare.

“Non sono soddisfatto dell’aumento dei prezzi delle case, perché il settore immobiliare è l’indicatore più affidabile e l’indicatore anticipatore più convincente… un crollo”, ha affermato Adam Posen, direttore del Peterson Institute for International Economics.

Il grafico mostra il divario di proprietà della casa negli Stati Uniti. Tasso di proprietà, dati 2018, percentuale.  Da meno di 35 anni a 65 anni e oltre, applicabile a tutte le famiglie, compresi i gruppi etnici bianchi, asiatici, nativi americani, ispanici e neri.

In secondo luogo, per i giovani e i lavoratori chiave che sono stati allontanati da molte aree prima della pandemia, la proprietà della casa potrebbe diventare più radicata in modo insostenibile. Disuguaglianza Tra generazioni, e chi più o meno può contare sull’aiuto dei genitori.

“Le attività che vediamo sono principalmente persone che hanno già un posto nel mercato immobiliare. Sono ‘persone ricche'”, ha affermato Neal Hudson, un analista immobiliare britannico.

Pomeroy ha detto: “I prezzi delle case aumentano ogni anno, il divario tra ricchi e poveri si allarga e il divario tra anziani e giovani sta diventando sempre più grande”, ha aggiunto, aggiungendo che la “matematica dell’acquisto di una casa” è peggiorata nell’ultimo anno a causa della generazione più giovane.Le persone soffrono sul lavoro. La perdita e l’interruzione dell’istruzione possono influire sul reddito di una vita.

Interrogata questo mese sul rischio che la politica monetaria alimenti una bolla immobiliare, Christina Lagarde della Banca centrale europea ha affermato che i benefici della sua decisione
Interrogata questo mese sul rischio che la politica monetaria alimenti una bolla immobiliare, Christina Lagarde della Banca centrale europea ha affermato che i benefici della sua decisione “superano in larga misura gli effetti indiretti”. ©Francisco Seco/Pool/EPA-EFE /Shutterstock

Queste due questioni stanno ricevendo sempre più attenzione da parte dei responsabili politici. Il vero aumento della domanda di alloggi viene dai lavoratori domestici che hanno fame di spazio, facendo salire i prezzi. Ma ci sono anche segnali che la speculazione finanziaria stia iniziando a far salire i prezzi nei mercati in cui l’accessibilità è diventata un problema.

“Quello che spesso vediamo ora è che in molte di queste aste di case, l’offerente vincente a volte non è una famiglia. Questa è una cassetta postale dell’ufficio postale nel Delaware. Questo è un investitore che non ha mai visto una casa e vuole La casa è ristrutturata e pronti per essere acquistati a scopo di investimento e poi affittati”, ha affermato Robert Kaplan, presidente della Federal Reserve Bank di Dallas. Ad un evento questa settimana.

Pietra neraLa società di private equity, che è diventata la più grande società di gestione immobiliare del mondo, ha dichiarato questa settimana che spenderà $ 6 miliardi per acquisire American Family Partners, un acquirente e operatore di proprietà in affitto unifamiliare.

Un gallerista appende un autoritratto di Rembrandt.Le famiglie benestanti utilizzano i risparmi accumulati durante la pandemia per azioni e criptovalute, borse Louis Vuitton e maestri olandesi
Un gallerista appende un autoritratto di Rembrandt. Le famiglie benestanti utilizzano i risparmi accumulati durante la pandemia per azioni e criptovalute, borse Louis Vuitton e maestri olandesi © Neil Hall/EPA-EFE

Kaplan ha affermato di ritenere che sia tempo che la banca centrale degli Stati Uniti riconsideri il suo sostegno al mercato immobiliare. Acquista 40 miliardi di dollari USA di titoli garantiti da ipoteca di agenzie ogni meseHa rappresentato gran parte del suo piano di acquisto di obbligazioni da $ 120 miliardi.

La Norges Bank ha suggerito la scorsa settimana che potrebbe presto inasprire la politica monetaria, in parte per frenare la crescita impopolare dei prezzi delle case. La Nuova Zelanda ha rotto l’ortodossia quest’anno e ha aggiunto una clausola alle responsabilità della sua banca centrale che le impone di adottare I prezzi delle case dovrebbero essere considerati nella formulazione della politica monetaria .

Anche la presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, è stata interrogata su questa domanda, che è diventata un parafulmine per le critiche alla Banca centrale europea. La politica monetaria ultra-espansiva della Banca centrale europea ——In un’audizione al Parlamento europeo questa settimana.

Albany, New York, i prezzi delle case sono aumentati dell'11,7% nell'ultimo anno
Ad Albany, New York, i prezzi delle case sono aumentati dell’11,7% nell’ultimo anno © Philip Scalia/Alamy

In risposta, Lagarde ha affermato che “non c’è alcun segno evidente di credito che spinge una bolla immobiliare nell’intera zona euro”, ma ha aggiunto che alcuni paesi, in particolare alcune città, hanno “vulnerabilità immobiliari residenziali”.

Ha detto: “La disconnessione tra i prezzi delle case e il più ampio sviluppo economico durante la pandemia crea il rischio di aggiustamenti dei prezzi”, ha chiesto che le politiche macroprudenziali, come le restrizioni statali sui prestiti ipotecari, siano “progettate con attenzione per far fronte a specifici rischi nazionali”. . Interrogato questo mese sul rischio che la politica monetaria alimenti una bolla immobiliare, Lagarde ha affermato che i benefici della decisione della Banca centrale europea “superano in larga misura gli effetti indiretti”.

I manifestanti hanno tenuto cartelli con la scritta
I manifestanti hanno tenuto cartelli con la scritta “Stop agli affitti” durante una manifestazione a Berlino. Gli affittuari sono scesi in piazza il mese scorso per chiedere l’espropriazione degli immobili di proprietà di investitori commerciali © John MacDougall/AFP via Getty Images

Tassare i ricchi?

Sebbene le banche centrali si preoccupino della stabilità finanziaria, l’aumento dei prezzi delle case ha acceso il dibattito politico sul possibile impatto della pandemia sulla disuguaglianza economica.

A Berlino, poco dopo l’istituzione della Corte costituzionale tedesca, il mese scorso gli affittuari sono scesi in piazza chiedendo l’espropriazione degli immobili di proprietà di investitori commerciali Ha stabilito che il tetto dell’affitto della città era illegale.

Nel Regno Unito, dopo aver annullato temporaneamente gli sfratti questo mese, gli enti di beneficenza per il debito hanno chiesto al governo di intervenire per aiutare a risolvere i 360 milioni di sterline di affitti arretrati accumulati a causa della pandemia.

Negli Stati Uniti, sebbene gli aumenti dei prezzi siano una buona notizia per molti proprietari di case, sono devastanti per potenziali acquirenti e affittuari a basso reddito.

“Le famiglie che sono sopravvissute alla crisi senza difficoltà finanziarie stanno acquisendo una fornitura limitata di case in vendita, aumentando i prezzi ed escludendo ulteriormente gli acquirenti meno abbienti dall’acquisto di case”, rapporto La ricerca dell’Harvard Joint Center for Housing Research si è conclusa a giugno. “Allo stesso tempo, milioni di famiglie che hanno perso il loro reddito durante l’arresto sono in arretrato nei pagamenti degli alloggi e sono sull’orlo dello sfratto o della preclusione”.

L'operaio Mike Friley ha spostato i mobili quando è stato sfrattato dalla sua casa a Galloway, Ohio, dove i prezzi delle case sono aumentati del 10,1% nell'ultimo anno
L’operaio Mike Friley ha spostato i mobili quando è stato sfrattato dalla sua casa di Galloway, Ohio, dove i prezzi delle case sono aumentati del 10,1% nell’ultimo anno © Stephen Zenner/Getty Images

Nonostante l’amministrazione Biden abbia deciso questa settimana di prorogare la moratoria nazionale sugli sfratti fino alla fine di luglio, anche la situazione degli affittuari è pessima. Secondo i dati recenti dell’U.S. Census Bureau, quasi 4,2 milioni di persone in tutto il paese hanno espresso la preoccupazione di dover affrontare lo sfratto o la preclusione entro i prossimi due mesi. Il Think Tank Urban Institute avverte che l’onere ricadrà in modo sproporzionato sui neri, sugli indigeni e sui latinoamericani e su altre persone di colore.

Tuttavia, Posen ha sottolineato che l’aumento della ricchezza abitativa nell’ultimo anno aiuterà la classe media americana a raggiungere i vertici della distribuzione, pur restando lontana dai più poveri. I prezzi più alti delle case sono uno dei motivi per cui la maggior parte degli americani oggi sta meglio di prima dell’epidemia di coronavirus. “È una vittoria uguale o una vittoria disuguale? Dipende da dove si traccia la linea”, ha detto.

Ha detto che se le banche centrali vogliono prevenire una pericolosa bolla dei prezzi delle case, dovrebbero “controvento” e adottare misure come la limitazione dei mutui ad alto rischio. Ma ha aggiunto che il rimedio alla disuguaglianza sta nella politica fiscale. Coloro che hanno realizzato profitti in eccesso attraverso la pandemia dovrebbero ora affrontare una “tassa di solidarietà” per aiutare a pagare.

“Se ti interessa la disuguaglianza, devi ridistribuire direttamente: nessun deus ex machina risolverà questo problema per te”.

Segnalazioni aggiuntive di Martin Arnold a Francoforte e George Hammond a Londra

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *