Proteggi il tuo Bitcoin da furti e attacchi di hacker

[ad_1]

Come proteggi i tuoi Bitcoin da furti e attacchi di hacker?

Sebbene Criptovaluta L’industria ha ottenuto una maggiore attenzione solo nell’ultimo decennio e c’è stata una narrativa quasi pedante.Una persona, o uno L’intero cambio di valuta digitale, È stato attaccato da hacker malintenzionati.

Il risultato è enorme Valuta digitale scomparso.Gli hacker sembrano scomparire Il vuoto di entrare in Internet anonimo non sarà mai più visto o ascoltato. Con loro, hanno portato via molti fondi, che sono stati archiviati in risorse digitali che non potevano essere tracciate o recuperate.

Punti chiave

  • Sebbene lo spazio delle criptovalute sia cresciuto e cambiato a un ritmo allarmante, lo sono anche i metodi utilizzati da ladri e hacker per rubare monete e monete.
  • Gli investitori vigili e preparati possono prendere precauzioni per proteggere le proprie risorse digitali.
  • Uno dei modi migliori per proteggere il tuo investimento è proteggere il tuo portafoglio; un portafoglio fisico (o “freddo”) sembra un’unità USB, fungendo da negozio fisico per gettoni o monete.
  • Gli esperti di sicurezza delle criptovalute raccomandano di non detenere alcuna valuta digitale negli scambi di valuta digitale.

Scopri come proteggere i tuoi Bitcoin da furti e attacchi di hacker

Questa storia di furto di risorse digitali è diventata una storia comune e potrebbe persino essere così comune che alcuni investitori non partecipano affatto al campo della valuta digitale.

Infatti, mentre lo spazio delle criptovalute sta crescendo e cambiando a un ritmo allarmante, lo sono anche i metodi utilizzati da ladri e hacker per rubare monete e monete. Tuttavia, gli investitori vigili e preparati possono prendere precauzioni per proteggere le proprie risorse digitali.

Il portafoglio è la chiave

Molti investitori hanno acquistato una valuta digitale popolare, come Bitcoin o etere in un scambio, Solo per mantenere la valuta sulla piattaforma.Gli scambi digitali prendono il loro Proprie precauzioni di sicurezza Per prevenire i furti, ma non sono immuni agli attacchi degli hacker.

Uno dei modi migliori per proteggere il tuo investimento è garantire portafoglioSebbene il nuovo design abbia funzionato, ci sono due tipi principali di portafogli. Di questi due tipi, i dispositivi hardware possono essere la scelta migliore.

Questi fisici (o “freddi”) portafoglio Sembra un’unità USB, che funge da negozio fisico per gettoni o monete. Ogni portafoglio hardware è collegato a una chiave privata: un codice simile a una password che consente di decrittografare il portafoglio e accedere alle monete o ai token che contiene.Sebbene i portafogli hardware siano molto efficaci nella lotta ai ladri digitali, ci sono anche dei rischi: perdere il portafoglio Chiave password, Non sarai mai in grado di ripristinare il contenuto del tuo portafoglio.

Altri tipi di portafogli

Per coloro che sono un po’ cauti nell’introdurre dispositivi fisici negli investimenti in valuta digitale, c’è anche una cassaforte online portafoglioFunzionano più o meno allo stesso modo, ma non esiste un dispositivo portatile.

Allo stesso modo, i portafogli online hanno spesso chiavi private irrecuperabili, quindi è assolutamente necessario conservare la chiave privata in un luogo sicuro che ricorderai. Gli individui hanno adottato misure estreme per registrare le proprie chiavi, conservandole in cassette di sicurezza o come crittografia per i file grafici. Alcuni utenti si tatuano persino con le loro informazioni chiave.

Portafoglio di carta È un tipo speciale di portafoglio online.Sono generati dalla piattaforma di rete, ad esempio Indirizzo bit o Generatore di portafogliQueste applicazioni creano indirizzi Bitcoin e chiavi private, che possono poi essere stampati.Questo Esadecimale crittografato Il portafoglio porta questo processo un ulteriore passo avanti. Questo servizio non stampa le informazioni chiave su un pezzo di carta, ma le scrive o le stampa su una striscia di metallo.

I portafogli desktop sono un’altra opzione. Non sono direttamente connessi a Internet. Tuttavia, alcuni virus sono progettati per recuperare informazioni su questi portafogli, quindi potrebbero non essere sicuri come le opzioni di cui sopra.

Cambio valuta digitale

La maggior parte delle transazioni che coinvolgono criptovalute sono attraverso Cambio valuta digitaleQueste piattaforme sono generalmente accessibili tramite browser Web o applicazioni Web e richiedono agli utenti di utilizzare corso legale O diverse criptovalute.

Come ogni banca, alcuni di questi scambi forniscono un’assicurazione FDIC per i primi $ 250.000 depositati o detenuti sotto forma di saldi in dollari USA.

Gli esperti di sicurezza delle criptovalute sconsigliano di detenere valute digitali negli scambi per due motivi principali. Innanzitutto, se l’exchange viene violato, potresti perdere i tuoi averi.In secondo luogo, lo scambio detiene la tua criptovaluta IOU Di base; Se lo scambio va giù per qualche motivo, potresti non essere in grado di recuperare le tue partecipazioni.

Sebbene gli investitori esperti nel campo delle criptovalute di solito spostino le loro risorse fuori dalla piattaforma di trading dopo aver completato la transazione, è comunque necessario partecipare allo scambio nel processo. Per questo motivo, gli investitori di criptovaluta dovrebbero scegliere con attenzione quando determinano quale scambio utilizzare.

In molti casi, valute digitali popolari come Bitcoin, Ethereum, Cardano e ondulazione Disponibile su varie borse.Questi scambi non sono esattamente gli stessi in termini di sicurezza e protezione; un punto diligenza dovuta Gli investitori sono tenuti a garantire che non aumenteranno rischi inutili nel processo di transazione operando su borse non sicure.

Per altre valute digitali, in particolare quelle meno popolari o più recenti, le opzioni di cambio potrebbero essere più limitate. In ogni caso, se lo scambio sembra mancare di sicurezza, è meglio evitarlo.

Investire in criptovalute e offerte iniziali di monete (“ICO”) è altamente rischioso e speculativo. Questo articolo non è Investopedia o la raccomandazione dell’autore di investire in criptovalute o ICO. Poiché la situazione di ogni persona è unica, dovresti sempre consultare un professionista qualificato prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria. Investopedia non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito all’accuratezza o alla tempestività delle informazioni qui contenute. Alla data di questa stesura, l’autore possiede Bitcoin, Ethereum, Cardano e Ripple.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *