Qual è la differenza tra ADR di primo, secondo e terzo livello?

[ad_1]

Qual è la differenza tra ADR di primo, secondo e terzo livello?

Fondi comuni e Fondo quotato in borsa Fornire agli investitori statunitensi l’opportunità di diversificare i propri portafogli di investimento attraverso titoli esteri è il modo più comune per gli investitori di ottenere un’esposizione globale. Tuttavia, per coloro a cui piace acquistare singole azioni di società estere, le loro opzioni potrebbero essere limitate.

Sebbene alcune società straniere siano autorizzate a quotarsi alla borsa degli Stati Uniti, poche società soddisfano i severi requisiti delle normative sui titoli o pagano commissioni di doppia quotazione.Per gli investitori statunitensi che desiderano aggirare la barriera dei costi elevati dell’acquisto di azioni di società estere su borse estere, un’altra opzione è investire in Ricevuta del Depositario Americano (ADR).

Comprendere il livello I, il livello II e il livello III ADR

ADR è un certificato che rappresenta le azioni di una società straniera detenuta da una banca negli Stati Uniti ed è denominato in dollari USA.La maggior parte sono ADR . sponsorizzato, Il che significa che le società straniere partecipano alla creazione di investimenti per gli investitori americani.

Punti chiave

  • ADR è un certificato che rappresenta le azioni di una società straniera detenuta da una banca negli Stati Uniti ed è denominato in dollari USA.
  • La maggior parte degli ADR sono sponsorizzati, il che significa che le società straniere partecipano alla creazione di investimenti per gli investitori statunitensi.
  • Gli ADR sponsorizzati elencati come problemi di livello 1 richiedono conformità minima e supervisione normativa
  • Le società straniere che emettono ADR secondarie devono soddisfare tutti i requisiti di registrazione e segnalazione della SEC stabiliti dalla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.
  • Gli ADR di livello III sono simili alle emissioni di livello II, tranne per il fatto che le società estere che emettono ADR di livello III possono anche raccogliere fondi emettendo ADR pubblicamente negli Stati Uniti.

L’ADR può rappresentare il titolo sottostante uno a uno, oppure può rappresentare una piccola porzione o più azioni. Le banche depositarie fissano il rapporto tra ADR USA e azioni nazionali a un valore interessante per gli investitori.sebbene ADR non sponsorizzato Esistono, sono rari.

L’ADR è offerto agli investitori sotto forma di I, II o III emissione. Ogni categoria ADR soddisfa diversi standard normativi e viene fornita agli investitori attraverso canali diversi.

Livello 1 ADR

Un ADR sponsorizzato elencato come un’emissione di livello 1 richiede una conformità minima e una supervisione normativa e l’investimento viene avviato da una società straniera che desidera emettere azioni.Uno Registrazione F-6 È necessario presentare una dichiarazione per soddisfare i requisiti dell’emissione ADR di primo livello, ma la società non è soggetta alla Securities and Exchange Commission (Securities and Exchange Commission) Obblighi di comunicazione.

L’ADR emesso nell’ambito del piano Tier 1 è controllato dalla società estera e dalla sua unica banca di deposito prescelta.A causa della minima supervisione e dell’esenzione dagli obblighi di segnalazione, le questioni ADR di primo livello sono solo Mercato da banco.

Livello 2 ADR

Le società estere che emettono ADR secondari devono soddisfare tutti i requisiti di registrazione e segnalazione stabiliti dalla SEC. Ciò include l’invio della dichiarazione di registrazione dell’F-6 della società, Modulo SEC 20-FE relazione finanziaria annuale Principi contabili generalmente accettati (GAAP) o International Financial Reporting Standards.

L’azienda deve inoltre rispettare Sarbanes-Oxley Act, che richiede informativa contabile e finanziaria, nonché altri standard di rendicontazione. Un ADR secondario consente la quotazione nelle principali borse valori statunitensi, come la Borsa di New York o il mercato azionario del Nasdaq. L’ADR secondario prevede una maggiore esposizione al rischio negli Stati Uniti per l’emissione di società estere senza la necessità di completare un’offerta pubblica.

Livello 3 ADR

In termini di requisiti di segnalazione e quotazione nelle borse statunitensi, le ADR di livello III sono simili alle emissioni di livello II.Possono comunque passare anche le società estere che emettono ADR di Livello III Vendita pubblica ADR negli Stati Uniti.Questo passaggio aggiuntivo richiede che l’azienda presenti un Forma F-1 L’offerta pubblica è correttamente registrata presso la US Securities and Exchange Commission.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *