Qual è la differenza tra riserve di petrolio provate e non provate?

[ad_1]

dentro Settore petrolio e gas, Le riserve certe hanno una ragionevole certezza recuperabile, mentre le riserve non provate hanno un basso livello di certezza recuperabile. Riserve di petrolio recuperabili È la quantità di petrolio che può essere ragionevolmente recuperata nelle condizioni tecniche ed economiche attuali. Le riserve hanno specifiche classificazioni legate al grado di certezza con cui possono essere recuperate.

Classificare le riserve di petrolio in base alla certezza del fattore di recupero

Tutte le riserve petrolifere hanno un certo grado di incertezza nel loro recupero. La certezza del recupero si basa su tutti i dati sismici e ingegneristici affidabili disponibili e su come interpretare questi dati. Diversi gradi di incertezza sono espressi dividendo le riserve petrolifere in due categorie principali, provate e non provate.

Riserve comprovate

Riserve comprovate Questi sono quelli che affermano un livello approssimativo di certezza di almeno il 90% di successo nel recupero. Per gli esperti dell’industria petrolifera, le riserve accertate sono chiamate P90 o 1P. Prima del 2010, gli Stati Uniti Securities and Exchange CommissionO la SEC, che consente solo rapporti pubblici di riserve accertate a potenziali investitori.

Riserve non provate

A causa di fattori normativi o economici, si stima che le riserve non provate siano meno recuperabili e quindi non provate. Tali riserve sono ulteriormente suddivise in possibili e possibili sottocategorie.

Riserve stimate È una riserva con un livello di confidenza stimato di circa il 50% del recupero riuscito. Possibile riserva Coloro che hanno solo una probabilità stimata di guarigione del 10%.

La SEC richiede che prima che le compagnie petrolifere e del gas rilascino dichiarazioni pubbliche ai potenziali investitori, una terza parte debba verificare valutazioni di certezza inferiori.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *