Quale categoria di quote di fondi è la migliore per la pensione?

[ad_1]

Se vai in pensione, il tuo nuovo lavoro è gestire i tuoi soldi. Un modo per fare un buon lavoro è garantire un buon rapporto qualità-prezzo. I fondi comuni di investimento sono un’opzione di investimento popolare.Ma come molte scelte, ci sono altre scelte dietro di loro: diversi tipi Condividi corso, Che riflette sostanzialmente la struttura delle commissioni relativa al fondo. Queste strutture di commissioni sono generalmente molto semplici, ma può essere difficile sapere quale classe di azioni è giusta per la tua situazione.

Nella maggior parte dei casi, quando lavori con un consulente incaricato, come such Pianificatore finanziario o Agente di cambio, Comprerai una delle seguenti due categorie di azioni: Un tipo o CCe ne sono altri, ma per gli scopi di questo articolo, ci concentreremo su queste classi condivise più popolari.

Punti chiave

  • Se tutti i fondi degli investitori sono concentrati in una società di fondi comuni, di solito ottengono uno sconto.
  • Le categorie di quote di fondi comuni di investimento A o C sono le due categorie più popolari tra gli investitori.
  • Le azioni di classe A sono più adatte per i pensionati che non hanno bisogno di utilizzare fondi subito dopo il pensionamento.

Calcio di classe A

Le azioni di classe A includono prepagate Comitato, Conosciuto anche come Carico frontaleIn generale, se sei un pensionato che ha bisogno di un reddito immediato, questa non è la migliore categoria di azioni da acquistare. Le azioni di classe A richiedono un investimento iniziale elevato (come spesa), quindi la maggior parte Principale Quando acquisti azioni, il tuo investimento sarà colpito.

Tuttavia, se hai altre fonti di reddito oltre al tuo conto pensionistico, le azioni di Classe A potrebbero essere una scelta saggia.

Le azioni di classe A sono le migliori per coloro che possono acquistare e detenere fondi per lungo tempo.

Azioni di classe C

Le azioni di classe C sono l’opposto delle azioni di classe A sotto molti aspetti. Le azioni di classe C di solito non hanno commissioni prepagate, ma devi tenerle per almeno un anno. In caso contrario, dovrai pagare una commissione di riscatto dell’1%.

Di solito, come pensionato, questo è il modo più attraente per non rimanere bloccato nel tuo investimento per molto tempo. Inoltre, puoi anche trasferire a un’altra società di fondi comuni di investimento dopo la scadenza del periodo di un anno.

Tuttavia, le azioni di classe C presentano anche degli svantaggi.Anche se non riceverai una commissione anticipata, pagherai una commissione interna più alta chiamata Tasso di spesa. Questa commissione è solitamente superiore di almeno l’1% rispetto alla commissione pagata per l’utilizzo di azioni di Classe A.

Quale classe di azioni è giusta per te?

Sebbene ci siano molti fattori da considerare quando si sceglie una categoria di quote di fondi comuni, il tempo in cui puoi investire i tuoi fondi potrebbe essere il principale fattore decisivo. Se puoi acquistare e detenere fondi comuni di investimento per lungo tempo, considera le azioni di classe A. In caso contrario, considera le azioni di Classe C.

Oppure potresti voler trovare una carica eccellente Gestore di denaro Chi può comprarlo per te Tipo di azione istituzionaleLe azioni istituzionali hanno commissioni molto inferiori rispetto alle azioni A o C.Ma ricorda, devi anche pagare al consulente le sue parcelle commissione di gestione, Questo potrebbe essere circa l’1% del tuo Gestire le risorse Per anno.

Linea di fondo

Prenditi un momento per considerare la differenza tra le categorie A-share e C-share più popolari, quindi decidi quale è giusta per te. Scegli con saggezza e potresti risparmiare e guadagnare di più.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *