Quando è più utile il criterio della competenza rispetto alla contabilità di cassa?

[ad_1]

Questo Contabilità per competenza Il metodo descrive la pratica commerciale di registrare entrate e spese nel momento esatto in cui le merci vengono vendute o vengono forniti i servizi, indipendentemente dal fatto che il denaro passi di mano.Il sistema di rateizzazione è un’alternativa Contabilità in contanti Un metodo in cui l’azienda registra entrate e uscite solo quando il denaro viene effettivamente ricevuto o pagato. In generale, quando un’azienda cerca la chiarezza dei suoi indicatori di performance in un determinato periodo di tempo fornendo un’istantanea più accurata delle sue attività finanziarie, utilizza la contabilità per competenza.

Esempi di contabilità per competenza

Se la società registra il proprio reddito su di essa, può verificarsi una contabilità per competenza Prova di reddito Coprendo il periodo di tempo durante il quale vengono forniti beni o servizi, la società addebita ai propri clienti i termini di credito, ma non riceve il pagamento fino a tardi.Allo stesso modo, se l’azienda acquista materiali o altre forniture a credito, li registrerà trascorrere Sul conto economico in quel momento, anche se ha pagato il saldo dovuto a una data futura.La pratica della contabilità per competenza riflette in modo più accurato le entrate e le spese in un determinato periodo di tempo e, in definitiva, consente all’azienda di ottenere entrate, operazioni e profitti totali più accurati Analisi del margine.

Contabilità in contanti

Con il metodo della contabilità in contanti, le entrate e le spese vengono registrate solo quando il denaro viene effettivamente ricevuto o pagato e l’azienda può ottenere un’istantanea più accurata flusso di cassaIn parole povere: se un’azienda addebita ai propri clienti le condizioni di credito, attenderà che il debito venga ufficialmente pagato prima di registrarlo reddito Sul suo bilancio. Ad esempio, se un negozio di mobili vende divani in pelle a credito ai clienti a febbraio, ma non riceve il pagamento fino ad aprile, i ricavi di tale vendita non verranno registrati fino ad aprile. Questo approccio consente alle aziende con fondi limitati di sapere esattamente quanto denaro hanno a disposizione per prevenire un’eccessiva espansione e consentire budget più intelligenti.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *