Quando un fondo comune è considerato un cattivo investimento?

[ad_1]

I fondi comuni di investimento sono considerati investimenti relativamente sicuri.Tuttavia, quando gli investitori ritengono che alcuni fattori negativi siano importanti, i fondi comuni di investimento sono considerati un cattivo investimento, ad esempio alto Rapporto di spesa Le varie commissioni nascoste di carico front-end e back-end addebitate dal fondo mancano di controllo sulle decisioni di investimento e diluiscono i rendimenti.

Alto tasso di spesa annuale

I fondi comuni di investimento devono rivelare le commissioni percentuali che addebitano agli investitori ogni anno per compensare il costo di gestione di un’attività di investimento. Il rendimento totale dei fondi comuni di investimento è ridotto della percentuale del rapporto di spesa, che può essere molto alta nell’intervallo dal 2% al 3%. Storicamente, la maggior parte dei fondi comuni di investimento genererà rendimenti di mercato se seguono fondi relativamente stabili come l’indice Standard & Poor’s 500. Tuttavia, commissioni annuali eccessive possono rendere i fondi comuni di investimento un investimento poco attraente perché gli investitori devono solo investire in titoli a grande capitalizzazione o fondi negoziati in borsa per ottenere rendimenti migliori.

Tassa di caricamento

Molti fondi comuni di investimento hanno diverse classi di azioni, che appaiono insieme al front-end o al back-end caricare, Che rappresenta le commissioni applicate agli investitori per l’acquisto e la vendita di quote di fondi. Alcuni rappresentanti del carico di back-end potrebbero aver ridotto o posticipato le spese di vendita entro pochi anni.Inoltre, molti tipi di commissioni sulle quote di fondi 12b-1 commissioni Al momento della vendita o dell’acquisto. Le commissioni di caricamento vanno dal 2% al 4% e possono anche erodere i rendimenti generati dai fondi comuni di investimento, rendendoli poco attraenti per gli investitori che desiderano negoziare frequentemente azioni.

Mancanza di controllo

Poiché i fondi comuni di investimento sono responsabili di tutte le operazioni di selezione e investimento, potrebbero non essere adatti per gli investitori che desiderano il controllo completo del proprio portafoglio di investimenti e la capacità di riequilibrare le proprie partecipazioni su base regolare. Poiché il prospetto di molti fondi comuni di investimento contiene avvertenze che consentono loro di deviare dai loro obiettivi di investimento stabiliti, i fondi comuni di investimento potrebbero non essere adatti per gli investitori che desiderano avere un portafoglio di investimenti coerente. Quando si sceglie un fondo comune, è importante studiare la strategia di investimento del fondo, per vedere quale fondo indicizzato può seguire e per vedere se è sicuro.

Ritorno diluizione

Non tutti i fondi comuni di investimento sono cattivi, ma possono essere rigorosamente regolamentati e non possono detenere più del 25% del loro portafoglio complessivo in partecipazioni concentrate. Di conseguenza, i fondi comuni di investimento possono generare rendimenti diluiti perché non possono concentrare i propri portafogli su un titolo con le migliori prestazioni come i singoli titoli. Detto questo, è ovviamente difficile prevedere quale azione andrà bene, il che significa che la maggior parte degli investitori che vogliono diversificare i propri portafogli preferiscono i fondi comuni di investimento.

Intuizione del consulente

Patrick Strubbe, ChFC, CLU, RFC
Esperti di protezione LLC Columbia, Carolina del Sud

In generale, la maggior parte dei fondi comuni di investimento investe in titoli come azioni e obbligazioni, non importa quanto sia conservativo il metodo di investimento, c’è il rischio di perdere il capitale. In molti casi, questo non è un rischio che dovresti correre, specialmente se hai risparmiato per un acquisto specifico o un obiettivo di vita. Per gli investitori più sofisticati con solide conoscenze finanziarie e grandi quantità di capitale di investimento, anche i fondi comuni di investimento potrebbero non essere la scelta migliore. In questo caso, il portafoglio di investimento può beneficiare di una maggiore diversificazione, come investimenti alternativi o una gestione più attiva. Espandere i tuoi orizzonti oltre i fondi comuni di investimento può comportare commissioni più basse, un migliore controllo e/o una diversificazione più completa.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *