Riusciranno Weilai e Xiaopeng a emulare la performance record di luglio delle controparti nazionali?

[ad_1]

NIO (Borsa Valori di New York: Wei Lai) e Compagnia Xiaopeng (Borsa Valori di New York: Macchina elettrica) Previsto per riferire lunedì l’aggiornamento consegnato nel trimestre di luglio.

Dopo l’ottimo rapporto mensile diffuso dalle controparti nazionali, le aspettative della gente sono alte Lee Motor Company (Nasdaq: esistere).

Una nota ottimistica dal lancio del terzo trimestre di Li Auto: Li Auto ha riferito domenica che la sua consegna totale di Li ONE a luglio è stata di 8.589, che è l’unico modello EV.
Rispetto ai 7.713 veicoli consegnati a giugno, le prestazioni di luglio sono aumentate dell’11,4% mese su mese. Un aumento anno su anno del 251,3%.

Li Auto ha sottolineato che per la prima volta nella storia, le consegne hanno superato il traguardo delle 8.000 auto. Dall’inizio dell’anno, l’azienda ha consegnato 38.743 veicoli.

Shen Yanan, co-fondatore e presidente di Limo Motors, ha dichiarato: “Entro la fine di quest’anno, lanceremo una serie di importanti aggiornamenti OTA per portare i nostri prodotti a nuovi livelli”.

Alla fine di maggio, l’azienda ha lanciato l’ultima versione di Li ONE con miglioramenti nel sistema di alimentazione, nel sistema di assistenza alla guida, nel cockpit intelligente e nell’esperienza utente. La consegna del modello aggiornato è iniziata il 1° giugno.

Link correlati: Nio Day 2021: Suzhou batte Hefei e Xi’an per aggiudicarsi il diritto di ospitare l’evento annuale delle case automobilistiche elettriche

Weilai e Xiaopeng hanno letto tutto? Debutto di Wei Lai e Xiaopeng Giugno e trimestre da record.

A giugno, Weilai Automobile ha consegnato 8.083 veicoli, con un aumento su base annua del 116,1% e un aumento su base mensile del 20,4%. Xiaopeng Motors ha venduto 6.565 veicoli quel mese, un aumento su base annua del 617% e un aumento su base mensile del 15,5%.

NIO ha consegnato un record di 21.896 veicoli nel secondo trimestre, in linea con la gamma di guida di 21.000-22.000 veicoli. Allo stesso tempo, Xiaopeng ha annunciato che le consegne del secondo trimestre hanno raggiunto un record di 17.398 veicoli, superando il range di guida di 15.500-16.000 veicoli.

La carenza globale di chip ha ridotto le aspettative per i produttori di auto elettriche cinesi. A causa della carenza di chip, Weilai Automobile ha iniziato la produzione nel suo stabilimento di Hefei il 29 marzo ed è stata costretta a sospendere la produzione per cinque giorni lavorativi. Il fondatore, presidente e amministratore delegato di Weilai, William, ha dichiarato alla teleconferenza sugli utili del primo trimestre alla fine di aprile che si aspetta che la sfida complessiva della capacità della catena di approvvigionamento continuerà nel secondo trimestre.

I dati di luglio di Li Auto dovrebbero essere di buon auspicio per Weilai e Xiaopeng, soprattutto quando si teme che l’impatto negativo della carenza di semiconduttori possa essere penetrato nel terzo trimestre.

Poiché NIO si sta preparando a iniziare a consegnare i suoi modelli ES8 importati in Norvegia a settembre, il produttore di auto elettriche ha un futuro brillante per il resto dell’anno, a condizione che il serraggio del chip non avrà un effetto negativo.

La società sembra pronta a lanciare la sua prima berlina, chiamata ET7, nel primo trimestre del 2022.Il rapporto indica anche che la società potrebbe emissione Sottomarche del mercato di massa nello stesso periodo di tempo.

Il prossimo catalizzatore di Nio sarà il suo rapporto sugli utili del secondo trimestre programmato per essere pubblicato l’11 agosto. È ampiamente previsto che la società riporterà una perdita di 11 centesimi e un fatturato di 1,28 miliardi di dollari, che è superiore alla perdita per azione di 18 centesimi nello stesso periodo dello scorso anno. Le entrate di un anno fa erano di 550,47 milioni di dollari USA.

Xiaopeng vede un continuo slancio del prodotto, con il lancio di più modelli di modelli esistenti e il lancio pianificato di nuovi modelli.

Negli ultimi giorni di negoziazione, i prezzi delle azioni dei produttori cinesi di auto elettriche hanno oscillato notevolmente.

Venerdì, il prezzo delle azioni di NIO è aumentato del 4,83% a $ 44,68, il prezzo delle azioni di Xiaopeng è aumentato del 6,38% a $ 40,53 e il prezzo delle azioni di Li Auto è aumentato dell’8,90% a $ 33,39.

Link correlati: Il titolo Weilai mantiene l’equilibrio vicino al supporto a breve termine: livello tecnico degno di attenzione

(C) 2021 Benzinga.com. Benzinga non fornisce consulenza in materia di investimenti. tutti i diritti riservati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *