Se investi subito dopo l’offerta pubblica iniziale di Netflix (NFLX)

[ad_1]

Netflix (NFLX) È un gigante dello streaming video che fornisce programmi TV e film in sindacato e originali a più di 167 milioni di utenti. Fin dalla sua nascita come servizio di consegna per corrispondenza di film e programmi TV nel 1997, l’azienda ha fatto grandi passi avanti, soffocando efficacemente il suo più grande concorrente, Blockbuster Entertainment.

Netflix è diventato pubblico il 23 maggio 2002 e ha investito $ 1.000 in Netflix Offerta pubblica inizialeA partire da agosto 2021, l’IPO o l’IPO dopo il frazionamento azionario crescerà fino a superare i 528.000 dollari statunitensi. Questo è aumentato del 52,810% in 19 anni.

Punti chiave

  • Netflix è diventata pubblica il 23 maggio 2002, quando il prezzo dell’offerta pubblica iniziale (IPO) era di $ 15 per azione.
  • Dal 2010 al 2019, Netflix è stato il titolo con le migliori performance nell’indice S&P 500.
  • Se hai acquistato 1,*14.000 dollari USA di azioni Netflix nel 2002 al prezzo IPO originale e hai tenuto le azioni attraverso due frazionamenti azionari, avresti più di 933 azioni per un valore di 528.100 dollari USA (a partire da agosto 2021).
  • In quasi 18 anni, il tuo ritorno sull’investimento raggiungerà lo sbalorditivo 34.340%.

Investimento iniziale in Netflix

Se investi $ 1.000 immediatamente dopo l’IPO di Netflix, supponendo che tu abbia acquistato ogni azione di azioni Netflix a un prezzo IPO di $ 15, possiedi 66 azioni. Netflix non ha continuato a crescere, almeno inizialmente.Invece, inizia con a Tendenza al ribasso Fino all’inizio di ottobre 2002, ha toccato un minimo di $ 4,85. Ma la situazione per l’azienda e per i primi investitori si è capovolta.

La divisione delle azioni di Netflix nel 2004

L’11 febbraio 2004, Netflix ha chiuso a 71,96 dollari per azione. Il 12 febbraio 2004, Netflix ha rilasciato il 2-in-1 Frazionamento azionario, Quindi queste 66 azioni raddoppieranno a 132 azioni. Il 12 febbraio 2004, Netflix ha chiuso a $ 37,30 per azione. Il valore dell’investimento di US$990 è di US$4.923,60 e il ritorno sull’investimento è del 397%.

Da allora, Netflix ha vissuto alti e bassi, ma nel complesso il prezzo delle azioni è salito, una pietra miliare del prezzo dopo l’altra.

Fonte: raccolta di fatti

In un frazionamento azionario, il numero di azioni emesse viene aumentato di un rapporto specifico (ad esempio, 2 a 1 o 3 a 1), ma il valore totale in dollari del titolo rimane invariato rispetto all’importo prima del frazionamento, perché il frazionamento non aggiungerà alcun valore effettivo.

Sette a uno stock split Netflix nel 2015

Quasi 11 anni dopo, Netflix ha annunciato guadagni trimestrali e il prezzo delle sue azioni ha raggiunto un livello record. La società ha annunciato un altro frazionamento azionario, questa volta 7 a 1, il 15 luglio 2015. Entro il 15 luglio 2015, le tue 132 azioni diventeranno 924 azioni. Il giorno del frazionamento azionario, Netflix ha chiuso a 98,13 dollari per azione. Alla chiusura del mercato, il valore totale della posizione era di US$ 90.672,12, con un aumento del 9,058% rispetto all’importo dell’investimento iniziale.

Il valore attuale dell’investimento IPO di Netflix

A quasi 18 anni dal suo debutto in borsa, Netflix è entrata a far parte dell’élite Azioni quadrateA partire dal 4 febbraio 2020, il prezzo di negoziazione del titolo è di circa US $ 369. Sulla base di 924 azioni moltiplicate per US $ 369 per azione, l’investimento iniziale di US $ 990 vale US $ 340.956. Si tratta di un incredibile ritorno sull’investimento del 34,340%. Tuttavia, Netflix ha anche beneficiato notevolmente dell’impatto della pandemia globale di COVID19, che ha portato a blocchi obbligatori, isolamento e autoisolamento. Alla fine di agosto 2021, il prezzo delle azioni era salito a quasi 570 dollari per azione, un livello record.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *