Sei cittadini francesi arrestati per aver pianificato di uccidere il presidente del Madagascar-ministro Reuters

[ad_1]

© Reuters. Immagine del file: il presidente del Madagascar Andri Rajolina partecipa a una riunione per discutere del ventesimo rifornimento dell’Associazione per lo sviluppo internazionale della Banca mondiale ad Abidjan, in Costa d’Avorio, il 15 luglio 2021. REUTERS/Luc Gnago

Lowisola Barri

Antananarivo (Reuters)-Il ministro della Pubblica Sicurezza dello Stato insulare dell’Oceano Indiano ha affermato che un cittadino francese è una delle sei persone arrestate con l’accusa di aver partecipato al complotto per uccidere il presidente del Madagascar. Un altro funzionario ha affermato che le misure di sicurezza del presidente hanno stato rafforzato.

Rodellys Fanomezantsoa Randrianarison ha dichiarato giovedì in una conferenza stampa: “Uno degli arrestati è francese, due di loro sono malgasci e francesi. Gli altri tre sono malgasci”.

Il procuratore generale del Madagascar ha dichiarato giovedì che la polizia ha arrestato le sei persone dopo che i funzionari hanno dichiarato di aver condotto un’indagine durata mesi.

Patrick Rajoelina, consigliere del presidente Andry Rajoelina, ha detto a Reuters venerdì che due degli arrestati avevano precedentemente lavorato nell’esercito francese.

Il ministero degli Esteri francese ha dichiarato di essere venuto a conoscenza dell’arresto di cittadini francesi e che, su richiesta, possono ottenere assistenza consolare.

Un portavoce delle forze armate francesi ha detto a Reuters che ha rifiutato di commentare.

Patrick Rajoline ha aggiunto che sono state prese misure non specificate per rafforzare la sicurezza del presidente. “Le prove sono tangibili e di certo non la prenderemo alla leggera”, ha detto.

Il Madagascar ha una storia di violenza politica e instabilità. Il 44enne Andry Rajoelina ha prestato giuramento come presidente nel 2019 dopo un’elezione difficile e una sfida della Corte costituzionale.

Con un colpo di stato nel marzo 2009, Rajoelina ha preso il potere per la prima volta in questa ex colonia francese estremamente impoverita con una popolazione di 26 milioni di abitanti, rovesciando Marc Ravalomanana. Prima del 2014 controllava il capo del governo di transizione.

Nelle elezioni del 2019, Ravalomanana ha sfidato Rajoelina, ha perso e ha dichiarato che il voto era fraudolento.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *