Si è svolto con successo il salone finanziario “Sviluppo della finanza verde nella nuova era della riduzione delle emissioni di carbonio”

[ad_1]

Condividi questo articolo!

Data: 24 luglio 2021 alle 21:19

La terza fase del “Salone finanziario della Greater Bay Area di Guangdong-Hong Kong-Macao” sponsorizzato da Huatai International Financial Holdings Co., Ltd. e Hong Kong Tagong Wenhui Media Group: “Sviluppo della finanza verde nella nuova era della riduzione delle emissioni di carbonio” sarà tenutosi nel pomeriggio del 24 luglio 2021. Tenuto presso il Central Centre di Hong Kong. Questo numero del Financial Salon è organizzato da Sun Xiangyi, Ministro del Dipartimento Economico dell’Ufficio di Collegamento del Governo Popolare Centrale nella Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong, Chen Haolian, Vice Direttore dell’Ufficio Affari Finanziari e Tesoro dell’Hong Kong Special Governo della Regione Amministrativa, Rappresentante Capo dell’Ufficio di Hong Kong del Ministero della Scienza e della Tecnologia e Direttore del Talent Exchange Center di Pechino-Hong Kong Direttore Generale Liu Zhiming, Vice Dean Zhao Shanming della Business School dell’Università Cinese di Hong Kong , e il Dr. Wang Lei, CEO di Huatai Financial Holdings (Hong Kong) Co., Ltd. ha co-offerto la cerimonia.

Il dottor Dong Yiyue, direttore della ricerca politica e supervisore del Consiglio per lo sviluppo finanziario di Hong Kong, la professoressa Christine Lu, consulente principale per lo sviluppo dell’Istituto di ricerca ambientale dell’Università di scienza e tecnologia di Hong Kong e l’ex vicedirettore dell’Ufficio ambientale di il governo della regione amministrativa speciale di Hong Kong, co-presidente del Green Bond and Product Innovation Working Group dell’Hong Kong Green Finance Association, International Capital Mr. Zhang Shunrong, senior director della regione Asia-Pacifico della Marketing Association, è stato il oratore principale. Attraverso le loro conoscenze professionali e la loro ricca esperienza, i tre relatori hanno discusso congiuntamente di come Hong Kong, in quanto città centrale nella costruzione della Greater Bay Area di Guangdong-Hong Kong-Macao, possa cogliere le opportunità di sviluppo offerte dalla finanza verde e soddisfare l’ondata di sviluppo della finanza verde nella nuova era della riduzione del carbonio.

Chen Haolian, vicedirettore dell’Ufficio per gli affari finanziari e del Tesoro del governo della regione amministrativa speciale di Hong Kong, ha affermato nel suo discorso che lo sviluppo della finanza verde diventerà la chiave per promuovere e guidare il flusso di fondi verso un’economia a basse emissioni di carbonio. economia. Hong Kong è il centro finanziario internazionale del paese e il centro finanziario internazionale della Greater Bay Area di Guangdong-Hong Kong-Macao. Sotto “Un paese, due sistemi”, Hong Kong ha i vantaggi del libero flusso di fondi, libero flusso di informazioni, un sistema di common law, un sistema normativo in linea con i principali mercati esteri e un sistema fiscale semplice e basso. Ha sottolineato che il governo della regione amministrativa speciale di Hong Kong è molto determinato a promuovere Hong Kong come centro finanziario verde nella regione e fornire le infrastrutture e la motivazione necessarie per attirare più istituzioni e utilizzare il mercato dei capitali e i servizi finanziari e professionali di Hong Kong per gli investimenti verdi e attività di finanziamento e certificazione. Il governo della RAS approfitterà del centro finanziario internazionale di Hong Kong per sviluppare la finanza verde, servire lo sviluppo economico e sociale del paese in una trasformazione verde globale e raggiungere l’obiettivo della neutralità del carbonio.

Nel suo discorso, il dott. Wang Lei, CEO di Huatai Financial Holdings, ha affermato che nella nuova era della cooperazione globale nella promozione dello sviluppo verde e a basse emissioni di carbonio, il “14esimo piano quinquennale” nazionale ha elaborato piani strategici e implementazioni specifici per sviluppo verde con uno spazio dedicato, e la finanza gioca un ruolo importante in esso. Ha sottolineato che, in quanto importanti partecipanti ai mercati dei capitali nazionali ed esteri, le società di intermediazione mobiliare cinesi a Hong Kong dovrebbero essere promotori attivi, professionisti fermi e fornitori di servizi innovativi nello sviluppo della finanza verde. Ha proposto i tre punti focali per l’attuazione di azioni specifiche: promuovere il concetto di finanza verde, promuovere fermamente la pratica dello sviluppo verde; guidare e promuovere l’inclinazione delle risorse finanziarie verso progetti verdi; ed esplorare attivamente l’innovazione dei prodotti finanziari verdi.

Han Jiwen, Direttore Generale Esecutivo di Tagong Wenhui Media Group di Hong Kong, ha affermato in un discorso che Hong Kong presenta i vantaggi di un mercato altamente aperto e internazionale, un sistema di stato di diritto e il libero flusso di informazioni e capitali. , ha i vantaggi unici di “Un paese, due sistemi”, e ha una costituzione e la Legge fondamentale di Hong Kong. Importanti garanzie, con la forte protezione della Legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong, e le grandi opportunità offerte dall’attuazione delle strategie nazionali come l’iniziativa “Belt and Road” e la costruzione della Greater Bay Area Guangdong-Hong Kong-Macao. È interamente possibile sostenere gli investimenti e il finanziamento di progetti verdi nel paese e nella Greater Bay Area. E la certificazione standard, innovare e arricchire i prodotti finanziari verdi di Hong Kong e promuovere lo sviluppo della finanza verde e sostenibile di Hong Kong in modo rapido e ordinato.

Successivamente, i tre relatori principali hanno tenuto a turno splendidi discorsi sul tema dello sviluppo della finanza verde.

Il Dr. Dong Yiyue ha affermato nel suo discorso su “Come l’FSDC collaborerà con l’industria per soddisfare le opportunità e le sfide dello sviluppo finanziario ESG” che l’Europa e gli Stati Uniti sono ancora i più grandi mercati del debito verde in termini di numero e quantità di obbligazioni emesse. Sebbene il mercato asiatico sia iniziato in ritardo, si è sviluppato rapidamente e ha ampi margini di sviluppo. Stati Uniti, Germania, Francia e Cina sono i primi quattro emittenti di obbligazioni verdi nel 2020. A maggio di quest’anno, l’emissione di obbligazioni della Cina ha superato quella di Germania e Stati Uniti. Ha affermato che finché riprenderà lo sdoganamento, l’emissione di obbligazioni verdi cinesi continuerà ad aumentare. Ha anche sottolineato che la maggior parte degli asset manager è molto interessata ai mercati verdi. Dong Yiyue ha affermato che Hong Kong ha un mercato solido e il sostegno del governo, che dà fiducia agli asset manager.

La professoressa Christine Lu ha tenuto un discorso di apertura intitolato “Green Finance: Finance Supporting Green Transformation” Riguardo al concetto cinese di sviluppo della “civiltà ecologica”, ha affermato che questo è molto all’avanguardia nel mondo. Ha spiegato il processo di sviluppo della civiltà ecologica in Cina. Ha detto che ogni città deve fare un buon lavoro nella gestione dei rifiuti e anche trasformare gli edifici urbani per migliorare l’efficienza energetica e idrica. L’80% delle città cinesi vuole costruire città spugnose per far fronte al cambiamento climatico, ma deve affrontare il problema dei fondi insufficienti. Hong Kong può discutere la cooperazione con le città della Cina continentale e come fornire fondi per aiutarle a svilupparsi. Ha detto che i professionisti finanziari di Hong Kong devono avere familiarità con le politiche di protezione ambientale della Cina; più le persone di Hong Kong comprendono le politiche nazionali, possono aiutare la Cina a svilupparsi.

Nel suo discorso intitolato “Lo sviluppo, lo stato attuale e le nuove tendenze dei green bond”, il signor Zhang Shunrong ha affermato che Hong Kong, in quanto metropoli internazionale in Cina, deve pensare a come diffondere il capitale in tutta la terraferma e svolgere un ruolo importante. Ha sottolineato che l’industria di Hong Kong è relativamente matura, ha esperienza internazionale ed è collegata alla terraferma, il che può aiutare pienamente le imprese a promuovere lo sviluppo sostenibile.

Dopo il discorso di apertura, tre relatori, tra cui il dott. Dong Yiyue, il professor Lu Gonghui e il sig. Zhang Shunrong, il sig. Ma Lei, consulente delle attività estere di Menglang, e Zhang Yichi, capo delle attività di investimento creditizio di Huatai Financial Holding, hanno partecipato il seminario. Il dott. Wang Lei, CEO di Huatai Financial Holdings, è stato il moderatore.

Questo salone finanziario ha adottato la modalità di sincronizzazione online e offline, trasmessa contemporaneamente su Huatai Xingzhi, sito ufficiale di Huatai International, Youtube e altre piattaforme.Più di mille spettatori online hanno partecipato all’evento e l’atmosfera era vivace.

leggi di più

Condividi questo articolo!

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *