Square/Afterpay: emergono ovvi sfidanti per le grandi banche

[ad_1]

Aggiornamento Square Inc

L’uso di azioni per finanziare acquisizioni è una forma di compra e paga.Square, la società di tecnologia finanziaria dell’imprenditore americano Jack Dorsey, ha annunciato 29 miliardi di dollari in azioni spesi su ScalapayI consumatori utilizzano l’app australiana per acquistare beni in vendita a credito con rate mensili. Gli azionisti di Scalapay alla fine deterranno quasi un quinto delle azioni del suo acquirente.

Square è diventato uno dei grandi vincitori della pandemia. A causa di maggiori pagamenti di terreni, il prezzo delle sue azioni è quasi triplicato negli ultimi due anni. I nuovi arrivati ​​con nuove tecnologie stanno prendendo quote di mercato da banche tradizionali, agenti di cambio ed esperti di punti vendita. La Piazza ampliata condurrà molti sfidanti.

“Acquista prima, paga dopo” è il sottosettore più pubblicizzato del fintech di pagamento. Qui, Scalapay compete con i concorrenti Klarna e Affirm. I marchi e le reti delle aziende esistenti non costituiscono più barriere alla concorrenza come prima.

Square è noto per il suo sistema hardware di pagamento per i rivenditori di medie dimensioni. Ma la sua Cash App orientata al consumatore ha rapidamente attirato l’attenzione, consentendo agli utenti di trasferire fondi, acquistare azioni e criptovalute e impostare transazioni bancarie. Square ha dichiarato che può integrare Scalapay nei suoi settori commerciali e di consumo per migliorare ulteriormente il proprio effetto di rete.

Nell’anno conclusosi a giugno, Scalapay ha generato $ 700 milioni di entrate, il che significa che la transazione multipla è stata più di 40 volte. Il valore di mercato di Square è di 110 miliardi di dollari USA, che è vicino al valore di mercato di Citigroup. Il forte aumento del prezzo delle sue azioni ha facilitato la diluizione delle azioni emesse.

Il piccolo sporco segreto della maggior parte dei nuovi arrivati ​​nei servizi finanziari è che dipendono inevitabilmente dalla banca che stanno cercando di usurpare. Le società di credito fintech come Afterpay sono un esempio. Si affidano a prestatori all’ingrosso per ottenere i fondi di cui hanno bisogno da istituti di credito all’ingrosso.

Il vero vantaggio che tali aziende fintech possono fornire sono applicazioni migliori che consentono loro di connettersi con una nuova generazione di persone che hanno poca fedeltà ad aziende come JPMorgan Chase.

La valutazione di Square non ha senso per le società mature: il suo prezzo è 150 volte gli utili stimati nel 2021. Ciò rappresenta la convinzione degli investitori che Square possa ottenere sempre più denaro dagli operatori storici. Più forte è questa convinzione, maggiore è il valore che Square può essere utilizzato per realizzare questa visione.

Lex raccomanda la newsletter “Due Diligence” del Financial Times, che è un briefing ben pianificato su fusioni e acquisizioni.Clicca su qui Registrati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *