Poste, l’allarme della Cisl: “Rischio 17-20mila esuberi”

L’organizzazione sindacale Cisl ha lanciato un allarme molto importante per i lavoratori di Poste Italiane. Secondo Mario Petitto, segretario della Cisl Slp, ci sarebbe un piano industriale molto negativo per i lavoratori, dato che prevederebbe “17-20mila esuberi”. “Le voci, quelle vere, indicano 17-20mila esuberi: siamo tornati a dire che dobbiamo vendere un pezzo di Poste […]