Talebani accusati di aver ucciso parenti di giornalisti

[ad_1]

Aggiornamento Afghanistan

Secondo la German National Broadcasting Corporation, i militanti talebani avrebbero ucciso un parente di un giornalista DW in Afghanistan perché i militanti islamici hanno intensificato la ricerca di giornalisti, dissidenti e persone associate alle potenze occidentali o al governo precedente.

onda tedesca Dire Secondo l’emittente, i talebani hanno condotto perquisizioni porta a porta sul giornalista, ma l’identità è sconosciuta e il quartier generale è in Germania. Gli insorti islamici hanno sparato e ucciso un suo parente e ne hanno “ferito gravemente” un altro. I media hanno aggiunto che i militanti hanno attaccato le case di almeno tre giornalisti.

Queste accuse minano gravemente la dichiarazione dei talebani secondo cui non si vendicheranno contro persone considerate dissidenti e che lavorano per le forze armate statunitensi, della NATO e afghane e per il presidente. Il vecchio governo di Ashraf Ghani.

I militanti hanno cercato di presentare un’immagine più moderata da quando sono saliti al potere domenica, ma hanno incontrato opposizione. Ripeti rapporto Le percosse e le uccisioni di soldati vittoriosi.

Il direttore generale di Deutsche Welle, Peter Limburg, ha affermato che l’omicidio “ha dimostrato che tutti i nostri dipendenti e le loro famiglie in Afghanistan stanno affrontando un serio pericolo. È chiaro che i talebani hanno condotto perquisizioni organizzate di giornalisti a Kabul e nelle province”.

Martedì, il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid ha dichiarato che gli islamisti sono impegnati a garantire media “liberi e indipendenti” e proteggono i diritti delle donne in conformità con il loro “quadro culturale” e le leggi islamiche.Ha detto che il gruppo lo farà Offerta amnistia Ai loro avversari.

Tuttavia, un rapporto preparato per le Nazioni Unite dall’organizzazione no-profit RHIPTO Norwegian Global Analysis Center ha rilevato che alti leader talebani avevano ordinato ai combattenti di dare la caccia a persone che lavoravano per le truppe occidentali o ex autorità afgane.

Il direttore del centro, Christian Nellerman, ha detto a BBC Radio 4 che la lettera firmata dal Comitato militare dei talebani ordinava ai combattenti di prendere di mira le loro famiglie se non si fossero arresi.

Ha detto che alcuni di loro avranno informazioni sulle operazioni occidentali che interessano i talebani e altre agenzie di intelligence straniere.

I talebani non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Con l’esercito talebano che ha preso il controllo di vaste aree di territorio questo mese, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno affrontato feroci critiche per non aver fatto di più per proteggere i loro cittadini e alleati afgani.

Un cablogramma interno del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti riportato per la prima volta dal Wall Street Journal e confermato dal Financial Times ha avvertito il mese scorso Kabul sta per crollare Dopo il ritiro degli Stati Uniti.

La velocità del rovesciamento del governo del Ghani da parte dei talebani mette a rischio migliaia di afghani associati alle potenze occidentali.

Una mappa che mostra la marcia dei talebani per prendere il controllo dell'Afghanistan

Gli Stati Uniti hanno inviato più di 5.200 soldati a Kabul per proteggere l’aeroporto, dove folle disperate cercano di fuggire dal Paese.Ma ha Prova a controllare Evacuazione, secondo quanto riferito, i combattenti talebani hanno respinto coloro che hanno cercato di fuggire.

Dal fine settimana, gli Stati Uniti hanno evacuato solo 9.000 persone, che è molto al di sotto dell’obiettivo di 9.000 persone al giorno.

Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jack Sullivan ha detto alla NBC che far lasciare gli americani dall’Afghanistan è “un’operazione rischiosa”.

Ha detto: “Ora abbiamo stabilito legami con i talebani per consentire alle persone di andare all’aeroporto in sicurezza e stiamo attualmente lavorando per mettere americani e afghani a rischio di entrare nell’aeroporto”. “Detto questo, non possiamo contare su nulla. .”

Dopo l’incidente del ministro degli esteri Dominic Raab (Dominic Raab), il governo britannico ha anche incontrato una forte opposizione per non aver adottato ulteriori misure per aiutare i suoi interpreti afgani. In vacanza Durante l’offensiva talebana della scorsa settimana, ha delegato il suo appello urgente ai suoi subordinati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *