Tasso di fallimento dello stato

[ad_1]

Molte persone potrebbero non sapere quante entità dichiarano bancarotta ogni anno. Alla fine del 2020, 529.106 americani avevano presentato istanza di fallimento, quasi il doppio rispetto a sette anni fa.alcuniTuttavia, gli Stati Uniti non sono un colosso e la situazione finanziaria di ciascuna regione può essere molto diversa da quella dei suoi vicini. Questi fattori possono non solo rendere loro difficile tenere il passo con i pagamenti, ma anche influenzare la quantità di credito che i residenti ordinari o le imprese potrebbero dover sopportare. Osservando il tasso di fallimento in ogni stato, possiamo capire meglio dove gli individui e le aziende stanno lottando—— debito.

Punti chiave

  • Il tasso di fallimento è una misura di tutte le domande di fallimento presentate per un’area specifica in un determinato anno.
  • L’Alaska ha registrato il numero più basso di richieste di fallimento cumulative nel 2021, con 107, mentre le 18.817 della California sono state il numero più alto registrato finora in questo periodo.
  • Il tasso di fallimento può aiutarci a fare ipotesi plausibili sull’economia di uno stato in base al numero di domande, alla velocità di aumento o diminuzione e ai tipi di domande correlate.

Capire il tasso di fallimento

Per gli individui o le aziende che non possono rimborsare i debiti insoluti, il fallimento fornisce un modo per entrambi debitore Ridurre il loro onere finanziario e aiutare creditore Ottieni un ritorno sul loro investimento. Entrambe le parti possono presentare una petizione per avviare questo procedimento legale, ma è più comunemente presentata dal debitore.del debitore risorse Viene misurato e valutato come parte del processo e può quindi essere utilizzato per rimborsare almeno una parte del debito in essere.

Chiunque consideri la dichiarazione di fallimento dovrebbe rendersi conto che questo non è senza conseguenze. È sempre possibile per un giudice federale pronunciarsi sui debitori o semplicemente dichiarare che non sono idonei a presentare domanda.Inoltre, le richieste di fallimento continueranno Rapporto di credito 10 anni (escluso il capitolo 13, che dura 7 anni); questo a sua volta porterà a minori lead Punteggio di credito.

Il tasso di fallimento è una misura di tutte le domande di fallimento presentate per un’area specifica in un determinato anno.Le informazioni vengono rilasciate una volta al mese American Bankruptcy Association (ABI), che elenca le domande cumulative degli stati, dei territori e del Distretto di Columbia degli Stati Uniti dal 2012. L’ABI scompone ulteriormente queste informazioni per numero e percentuale dei tre capitoli fallimentari più comuni, e include anche statistiche su come il numero delle domande varia di mese in mese.alcunialcuni

Ricorda, questo rapporto elenca solo il numero di persone e aziende che possono presentare istanza di fallimento con successo ogni anno, non il numero totale di domande effettive. Il sito web ufficiale del tribunale degli Stati Uniti ci fornisce un quadro leggermente più chiaro: un rapporto mensile che dettaglia il numero di casi di fallimento archiviati, chiusi e in sospeso. Si prega di notare che l’ABI è attualmente in anticipo di due mesi rispetto ai tribunali statunitensi.alcunialcunialcunialcuni

Differenze tra i capitoli fallimentari

Diversi tipi di domande di fallimento rientrano nella giurisdizione della legge fallimentare. Come parte del volume fallimentare mensile dell’ABI, i depositi totali in ciascuno stato sono suddivisi per quale dei tre maggiori capitoli fallimentari-Capitolo VII, Capitolo 11, con Capitolo 13-Sono archiviati. Di seguito è riportata una descrizione di questi capitoli e il numero totale di domande per ciascun capitolo a partire da maggio 2021.

  • Capitolo VII: Questo capitolo è per chiunque voglia uscire dai guai (principalmente individui, ma se l’azienda non ha quasi risorse, può anche essere utilizzato) Debito non garantito (cioè quelli che non sono assistiti da garanzie reali). Raccogli e vendi attività non esenti per rimborsare quanto più debito non garantito possibile.alcuniA maggio, ci sono state 133.909 domande di fallimento del Chapter 7 nel 2021, pari al 73% del totale.alcunialcuni
  • Capitolo 11: Questo capitolo è più spesso presentato da aziende e raramente presentato da individui. Dopo aver richiesto il capitolo 11, l’azienda può continuare ad operare mentre redige un piano di rimborso del debito sotto la supervisione del tribunale. Ciò offre a queste aziende l’opportunità di riorganizzarsi e ideare nuovi metodi per aumentare i ricavi e ridurre i costi.alcuniA maggio, ci sono state 2.108 domande di fallimento del Chapter 11 nel 2021, pari all’1,15% del totale.alcunialcuni
  • Capitolo 13: Questo capitolo può essere utilizzato come sostituto del capitolo 7, se il reddito di un individuo o di una società è sufficientemente elevato da impedirgli di presentare domanda per il capitolo 7. Piano della classe operaia, il capitolo 13 concede ai debitori più tempo per rimborsare i creditori conservando i loro beni non esenti.Questo è attraverso un Riorganizzazione La situazione finanziaria del debitore è sotto la supervisione e l’approvazione del tribunale per formulare un piano di rimborso a breve termine, di solito da tre a cinque anni. alcuniA maggio, ci sono state 46.375 domande di fallimento del Chapter 13 nel 2021, pari al 25% del totale.alcunialcuni

Inoltre, un rapporto del 2017 di ProPublica ha rilevato che è più probabile che i filer neri scelgano il capitolo 13: questo approccio è guidato dagli avvocati, che addebitano una commissione di $ 1.000 al capitolo 7, ma la commissione è inferiore quando si invia il capitolo 13. Bassa o nulla tasse.Perché al capitolo 13 manca lo stesso decorazioni con Esattore Le misure di protezione nel capitolo 7, e l’elaborazione di un piano di rimborso anziché eliminare il debito, alla fine costano di più. I richiedenti Black Chapter 13 hanno anche meno probabilità di completare il piano di rimborso rispetto alle loro controparti bianche. Quando il mancato pagamento causa l’archiviazione del loro caso, con conseguente protezione dalla revoca dei creditori, molte persone possono essere coinvolte in un ciclo di istanza di fallimento, solo per mantenere le luci accese. Questo significa perdere soldi a causa del rimborso parziale del debito e poi dover ricominciare da capo. Secondo ProPublica, sebbene i dati dello studio siano specifici per Memphis, il modello si applica anche ai debitori neri e ai documenti del capitolo 13 in altre parti del sud.alcunialcunialcunialcuni

Le spese totali per la dichiarazione di fallimento per il capitolo 7 e il capitolo 13 sono rispettivamente di US $ 338 e US $ 310. Le spese legali medie per lo stesso capitolo sono rispettivamente di $ 1.450 e $ 3.000. Le tasse del Capitolo 7 sono generalmente pagate in anticipo e parte delle tasse del Capitolo 13 saranno incorporate nel piano di rimborso. Questo può in definitiva rendere il capitolo 13 l’unica opzione conveniente per alcune persone, anche se in realtà è più costoso a lungo termine.

Altri importanti capitoli di fallimento includono Capitolo nove, Capitolo 12, con Capitolo 15Tuttavia, il data set ABI non contiene alcuna informazione sul numero totale di domande previste da questi capitoli.

Ripartizione dello stato

A maggio, il numero totale di domande cumulative per tutti gli stati, i territori e il Distretto di Columbia degli Stati Uniti nel 2021 è 182.655. Si tratta di un calo del 15% rispetto al mese scorso e di un calo del 29% Dall’inizio dell’anno (da inizio anno)L’Alaska ha registrato il numero più basso di richieste di fallimento cumulative nel 2021, con 107, mentre le 18.817 della California sono state il numero più alto registrato finora nello stesso periodo.alcunialcuni

L’ABI ha elencato il New Hampshire come lo stato con il più grande calo mensile delle istanze di fallimento, al 35%. Al contrario, le istanze di fallimento di DC registrano l’aumento mensile più elevato del 13%. Sebbene l’aumento effettivo mese su mese di Guam sia stato il più grande al 150%, il territorio degli Stati Uniti non è stato incluso nella classifica dell’ABI. Se pensi che questo significhi che sulla base delle 31 dichiarazioni di fallimento cumulative segnalate a Guam a maggio, il numero di dichiarazioni di fallimento nel mese precedente era inferiore a 13, allora questa percentuale non è così impressionante. Al contrario, DC ha finora 155 domande, un aumento del 13% significa meno di 138 domande il mese scorso.Il volume delle applicazioni di Guam è sicuramente aumentato in proporzione, ma la crescita numerica riportata è quasi esattamente la stessa di quella di DCalcunialcuni

Da inizio anno, le richieste di fallimento del Mississippi sono diminuite del 41%, il calo più grande dell’intero anno 2021. Il Nevada ha registrato il più alto aumento di richieste di fallimento durante lo stesso periodo, ma è stato solo dell’1% da inizio anno.alcunialcuni

Dai un’occhiata più da vicino al tasso di fallimento di ogni stato

I tassi di fallimento forniscono informazioni su come gli individui e le imprese in diverse parti degli Stati Uniti gestiscono i loro oneri debitori. Naturalmente, non possiamo dedurre direttamente molte informazioni sulla base delle sole domande di fallimento, ma possono aiutarci a fare ipotesi fondate in base al numero di domande, alla velocità di aumento o diminuzione e ai tipi di domande correlate.

Ad esempio, il 92% delle istanze di fallimento nel New Mexico sono nel capitolo 7, mentre solo lo 0,14% nel capitolo 11. Al contrario, le applicazioni del capitolo 7 e del capitolo 11 del Delaware sono rispettivamente del 42% e del 39,84%.alcuniSulla base di ciò, dato che le domande del Capitolo 7 sono di solito presentate da individui e le aziende sono solitamente presentate in conformità con il Capitolo 11, possiamo ragionevolmente presumere che l’ambiente economico nel New Mexico sia più favorevole per le aziende che per la popolazione generale. Allo stesso tempo, la percentuale del Delaware sembra indicare che gli individui e le aziende devono affrontare sfide relative al debito relativamente uguali.alcunialcuni

Naturalmente, tutte le conclusioni tratte dai dati ABI sono puramente speculative e sono necessarie ulteriori ricerche per supportarle.​​ Ad esempio, un’altra possibile conclusione che si può trarre dal tasso di fallimento nel New Mexico è che la percentuale di domande relative al capitolo 11 è così bassa perché non ci sono molte aziende che operano nello stato. Tuttavia, considerando che il New Mexico ha segnalato 64.751 domande nel 2020, l’ipotesi di cui sopra sembra improbabile.alcunialcuni

Questo è l’ultimo esempio di come viene utilizzato il tasso di fallimento. Da quando l’ABI ha iniziato a registrare nel 2012, il numero di istanze di fallimento è in calo. Questa tendenza si è quasi stabilizzata nel 2016, per poi diminuire drasticamente dopo il 2016. Dato l’impatto economico della pandemia di COVID-19, ciò può sorprendere: considerando che i dati coprono quasi l’intera prima metà dell’anno, il numero totale di domande nel 2021 non è particolarmente elevato rispetto al 2020.alcuniDa ciò possiamo fare alcune ipotesi ragionevoli. Forse l’affermazione più ragionevole è che i pagamenti di stimolo e altre misure economiche mantengono le persone e le aziende abbastanza vitali da non aver bisogno di cercare protezione in caso di fallimento.

Linea di fondo

L’eccezionale performance di tutti gli stati dall’inizio dell’anno – e la tendenza generale delle dichiarazioni di fallimento statali è in calo di mese in mese, con solo il North Dakota e il Distretto di Columbia che hanno riportato un aumento – sembra indicare che la continua ripresa economica dal COVID -19 La pandemia aiuta gli individui e le imprese a gestire i propri debiti. Certo, il numero dei fallimenti sta già diminuendo e il 2021 non è ancora finito. Con la fine delle misure di stimolo del governo e di altri programmi di assistenza alla pandemia, è del tutto possibile assistere a un aumento significativo delle richieste di fallimento prima della fine dell’anno.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *