Tennis-Djokovic ha trionfato a Wimbledon e ha vinto un record del 20esimo Grande Slam Reuters

[ad_1]

3/3

© Reuters. Tennis-Wimbledon-All England Lawn Tennis and Croquet Club, Londra, Inghilterra-11 luglio 2021, il serbo Novak Djokovic nella partita finale con l’italiano Matteo Berrettini Dopo aver vinto una partita, festeggia REUTERS/Toby Melville con un trofeo

2/3

LONDRA (Reuters)-Il numero uno al mondo Novak Djokovic ha sconfitto domenica Retini, settima testa di serie italiana, Matteo Bay 6-7(4) 6-4 6-3, vincendo il suo sesto campionato a Wimbledon.

La sua terza vittoria consecutiva all’All England Club ha vinto anche il 20esimo titolo del Grande Slam serbo, eguagliando il record maschile detenuto dallo svizzero Roger Federer e dallo spagnolo Rafa Nadal.

“Questo significa che nessuno di noi tre si fermerà”, ha detto Djokovic quando gli è stato chiesto alla cerimonia di premiazione cosa significhi per lui questo traguardo.

“Devo rendere omaggio a Rafa e Roger. Sono le leggende del nostro sport. Sono i due giocatori più importanti che ho incontrato nella mia carriera. Sono il motivo per cui posso venire qui oggi. .

“Mi hanno aiutato a capire cosa devo fare per migliorare e diventare più forte mentalmente, fisicamente e tatticamente.

“Gli ultimi 10 anni sono stati un viaggio incredibile. Non si è fermato qui”.

Djokovic ha vinto anche l’Australian Open e il French Open nel 2021. Ha solo bisogno di vincere gli US Open per diventare il primo Grande Slam del calendario da Rod Laver nel 1969. Persone.

“Posso sicuramente prevedere che ciò accada. Ci proverò sicuramente”, ha aggiunto Djokovic.

“Sono in buona forma, ovviamente ho giocato bene e ho giocato il mio miglior tennis nel torneo del Grande Slam. Questa è la mia priorità assoluta in questo momento in questa fase della mia carriera. Quindi continuiamo”.

Ha anche completato il terzo round del Golden Slam. Nessuno ha vinto quattro Grandi Slam e medaglie d’oro olimpiche nello stesso anno.

Il 34enne aveva sconfitto Berrettini nelle due precedenti partite e portato 5-2 nel primo set, ma l’italiano ha contrattaccato costringendolo a vincere il tie-break. Disegna la prima goccia di sangue.

Questo è solo il secondo set che il serbo ha perso nel torneo di quest’anno. La sua reazione è stata quella di condurre 4-0 nel secondo set e poi continuare a pareggiare i conti.

Una pausa nel terzo quarto e due nel quarto sono bastate per permettere a Djokovic di chiudere la partita davanti al rumoroso pubblico del campo centrale, che continuava a scandire i nomi dei deboli in Italia.

Quando il rovescio di Berrettini ha tagliato la rete, Djokovic ha bloccato il suo posto nel libro dei record al suo terzo match point.

“È stata più di una battaglia”, ha detto Djokovic.

“Quando ero bambino, vincere Wimbledon è sempre stato il mio sogno più grande… Devo ricordare a me stesso quanto sia speciale, non darlo per scontato”.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *