Toshiba recupera l’utile del primo trimestre grazie alla domanda di chip automobilistici Reuters

[ad_1]

© Reuters. Il logo di Toshiba è stato visto nello stabilimento dell’azienda a Kawasaki, in Giappone, il 10 giugno 2021. REUTERS/Kim Kyung-Hoon

Autore: Yamazaki Makiko

TOKYO (Reuters)-Toshiba (OTC:) ha dichiarato giovedì di aver riguadagnato profitti nel primo trimestre grazie alla ripresa delle vendite di chip per autoveicoli e dischi rigidi dopo il calo della domanda causato dalla pandemia.

Il conglomerato giapponese colpito dallo scandalo ha anche affermato di aver lavorato duramente per selezionare i candidati per l’amministratore delegato permanente e il presidente del consiglio di amministrazione.

Satoshi Tsunakawa, un dirigente senior di Toshiba che ha ricoperto queste due posizioni a titolo temporaneo, ha detto ai giornalisti che spera di tenere un’assemblea speciale degli azionisti entro la fine di quest’anno per nominare un nuovo presidente del consiglio di amministrazione.

Toshiba ha registrato un utile operativo di 14,5 miliardi di yen (132 milioni di dollari) da aprile a giugno, in linea con le aspettative e ha invertito la perdita di 12,6 miliardi di yen nello stesso periodo dello scorso anno. Questo è il quarto trimestre consecutivo di utile operativo. Le vendite sono aumentate del 21%.

La sua stima dell’utile operativo annuo di 170 miliardi di yen non è cambiata.

A giugno si è conclusa un’indagine indipendente https://www.reuters.com/world/asia-pacific/independent-probe-says-toshiba-agm-last-year-was-not-fairly-managed-2021- 06-10 Toshiba ha collaborato con il potente Ministero del Commercio giapponese per impedire agli investitori di acquisire influenza durante l’assemblea degli azionisti dello scorso anno, una scoperta esplosiva che ha portato alla rimozione del presidente del consiglio di amministrazione.

L’ex CEO di Toshiba si è dimesso ad aprile perché il gruppo ha respinto una disputa su un’offerta di acquisizione da $ 20 miliardi di CVC Capital Partners, che ha fatto arrabbiare alcuni azionisti. Ciò a sua volta ha spinto Toshiba a impegnarsi in una revisione strategica.

Tsunakawa ha dichiarato che Toshiba sta conducendo una revisione e ha ribadito che è aperta alle offerte per la privatizzazione, sebbene non abbia ricevuto altre offerte.

Toshiba prevede di annunciare un nuovo piano aziendale a medio termine in ottobre perché sta ancora lavorando per stabilire nuovi driver di profitto dopo la vendita della sua preziosa divisione di chip di memoria e il fallimento del business nucleare statunitense, entrambi avvenuti dopo scandali contabili. .

(1 USD = 110.3900 Yen giapponesi)

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *