Trova le azioni e i settori giusti

[ad_1]

Questo Investimento dall’alto La strategia si basa su un certo stato economia, La forza di diversi settori, quindi scegliere i titoli più forti in questi settori per massimizzare i rendimenti. Se l’economia sta andando bene, gli investitori possono scegliere i settori e aumentare le azioni in questi settori. Anche se l’economia funziona male, potrebbero esserci industrie e aziende in controtendenza.

Gli investitori possono ottenere rendimenti più elevati rispetto al mercato identificando i settori più popolari che guidano il mercato e identificando i migliori titoli in questi settori.

Punti chiave

  • In un trend rialzista, identifica i settori più popolari che guidano il mercato e determina le migliori azioni in questi settori.
  • Prima di scegliere un settore o un’azione, gli investitori dovrebbero utilizzare più intervalli di tempo nel grafico per determinare le tendenze.
  • Identifica i settori che hanno un rendimento migliore rispetto al mercato complessivo.
  • Identifica e acquista i titoli più performanti nei settori ad alto rendimento.

Sapere come trovare le azioni e i settori giusti

Se la tua analisi mostra che il mercato è in Tendenza al rialzo-Chiamata Mercato in rialzo– E potrebbe durare un po’, e vuoi acquistare azioni che mostrano il miglior potenziale per diventare un grande vincitore.Tuttavia, solo perché il mercato sta andando più in alto non significa che tutte le azioni funzioneranno bene, alcune azioni aumenteranno bruscamente Supera il mercato Altro.

Se siamo in un mercato orso– O il prezzo scende – Gli investitori possono partecipare Vendita allo scopertoLa vendita allo scoperto è una strategia avanzata per speculare sul calo dei prezzi delle azioni e dovrebbe essere presa in considerazione solo da investitori esperti. I venditori allo scoperto identificano e vendono i titoli peggiori e realizzano un profitto quando i prezzi scendono. Tuttavia, il focus di questo articolo sarà sulle tendenze al rialzo, ma gli stessi principi si applicano alle tendenze al ribasso.

Più intervalli di tempo

Prima di scegliere un settore o un’azione, gli investitori dovrebbero utilizzare più intervalli di tempo nel grafico per determinare le tendenze. Gli investitori possono utilizzare i grafici per definire le tendenze del settore o delle azioni. È importante capire l’intervallo di tempo o il tempo della tendenza.Le tendenze possono essere suddivise in principali, intermedie e breve termine.

Tuttavia, è necessario considerare più tempi. Ad esempio, i grafici settimanali o mensili potrebbero mostrare una tendenza al rialzo, mentre intervalli di tempo più brevi (come giornalieri) potrebbero mostrare correzioni. Pertanto, quando si analizzano più intervalli di tempo, essere consapevoli delle tendenze contrastanti all’interno del settore o delle azioni. Assicurati di identificare la tendenza principale e se sembra forte o perde slancio. È utile utilizzare grafici a lungo termine per identificare le tendenze e utilizzare grafici a medio e breve termine per aiutare a scavare più a fondo nei livelli esatti di entrata e uscita.

Scegli il reparto giusto

Alcuni settori si comportano meglio di altri, quindi se il mercato sale, vogliamo acquistare azioni nei settori più performanti. In altre parole, vogliamo investire in settori che superano il mercato globale. Ad esempio, sulla base di benchmark come lo Standard & Poor’s 500 Index, il settore tecnologico potrebbe aumentare del 10%, mentre il mercato complessivo è cresciuto del 3%.

Analizzando diversi intervalli di tempo, possiamo individuare i settori più popolari che non solo si comportano bene in questo momento, ma hanno anche prestazioni elevate per un periodo di tempo più lungo. Il lasso di tempo che gli investitori scelgono dipenderà dal loro lasso di tempo di investimento. Successivamente, scegliamo uno dei settori più performanti.Gli investitori possono scegliere diversi settori principali da creare diversificazione.

Possiamo anche visualizzare un grafico Fondo quotato in borsa (ETF) Per settori specifici. L’ETF conterrà un paniere di titoli che verrà utilizzato per monitorare le azioni di un determinato settore. La tendenza dovrebbe essere definita dalla linea di tendenza e l’ETF mostra forza quando sale. La linea di tendenza collega solo tutti i minimi più alti (o minimi rivisti) nel trend rialzista. In un trend rialzista, ogni minimo di correzione dovrebbe toccare la linea di tendenza inclinata al rialzo. Se la tendenza continua, dovrebbe rimbalzare dalla linea di tendenza e dalla direzione della tendenza.

Scegli lo stock giusto

Una volta determinata la tendenza al rialzo di un settore che ha sovraperformato il mercato, è necessario identificare le azioni di tale settore da acquistare. Possiamo semplicemente acquistare un paniere di azioni che rifletta l’intero settore e queste azioni potrebbero funzionare abbastanza bene. Tuttavia, possiamo fare di meglio selezionando i migliori titoli del settore. Solo perché un settore sta andando più in alto non significa che tutti i titoli in quel settore funzioneranno bene.Tuttavia, alcuni di questi titoli potrebbero sovraperformare il mercato e questi sono esattamente ciò che vogliamo cartella.

Il processo di identificazione dei singoli titoli è lo stesso del processo di identificazione dei singoli titoli analisi del settoreIn ogni reparto, determina lo stock con il prezzo più alto Apprezzare Utilizza più intervalli di tempo per assicurarti che il titolo funzioni bene nel tempo. Le azioni che ottengono i migliori risultati in due o tre periodi di tempo sono le azioni che vogliamo. Controlla il grafico con le migliori prestazioni e posiziona una linea di tendenza sul grafico per definire chiaramente l’andamento del prezzo. Dovrebbe essere stabilito un obiettivo di profitto basato su modelli grafici per identificare potenziali guadagni di prezzo, considerando anche il rischio di perdita.

articoli di attenzione speciale

È importante notare che ci sono altri fattori da considerare quando si acquistano azioni. Altri criteri da verificare includono:

fluidità

fluidità Si riferisce al numero di azioni che vengono scambiate in modo che le azioni possano essere acquistate e vendute senza indugio. Se c’è liquidità, ci saranno molti acquirenti e venditori.Se acquisti un piccolo stock, sarà difficile venderlo a un prezzo ragionevole se è presto Liquidazione È richiesto. A meno che tu non sia un investitore esperto, investi in azioni con un volume di scambi giornaliero di oltre centinaia di migliaia di azioni.

Prezzo

Molti investitori hanno evitato azioni ad alto prezzo e si sono rivolti a azioni a basso prezzo. È meglio scambiare azioni superiori a $ 5 o più. Questo non vuol dire che non ci sia “bene” Azioni a buon mercato O non “cattive” azioni costose, ma non evitare di acquistare azioni solo perché sono costose o di acquistare azioni solo perché sono economiche in termini di dollari.

ETF

Nel corso degli anni, il trading di ETF ha fatto passi da gigante. Se non vuoi detenere più azioni, potresti essere in grado di trovare un ETF in grado di fornirti risultati ragionevolmente vicini. Non c’è alcun problema con l’acquisto di un ETF specifico, se questa è la prima scelta, può ragionevolmente riflettere i singoli titoli che verranno selezionati.

Esci e gira

Naturalmente, non vi è alcuna garanzia che riceverete rendimenti straordinari, ma questa strategia offre l’opportunità di ottenere rendimenti superiori al mercato. È necessario un certo monitoraggio delle posizioni per garantire che l’industria e le scorte siano ancora favorite dal mercato.Inoltre, si prega di notare Over-trading, che può portare a un’eccessiva Commissione; Questo è il motivo per cui utilizziamo più intervalli di tempo.

Se il tuo titolo o il tuo settore inizia a perdere il favore per più periodi di tempo, allora è tempo che il settore con buone prestazioni si trasformi: questo processo si chiama Rotazione dipartimentaleLa tua analisi di mercato dovrebbe guidarti quando uscire dalla posizione. Quando la linea di tendenza principale del titolo detenuto o dell’industria osservata viene interrotta, è il momento di uscire e cercare nuovi candidati commerciali.

Linea di fondo

Questa strategia richiede un certo fatturato commerciale, perché l’industria e le azioni principali in queste industrie cambieranno nel tempo. L’obiettivo è portare il mercato al rialzo nel mercato rialzista.Se non sei contrario alla vendita allo scoperto, allo scoperto le azioni più deboli che portano il mercato al ribasso durante il mercato ribassista. Lo facciamo cercando il settore più caldo in un periodo di tempo (per un mercato rialzista) e identificando i titoli più performanti in quel settore. Trasferendo costantemente le attività ai titoli più performanti, è probabile che otteniamo rendimenti superiori alla media.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *