UBS alza le sue previsioni sugli utili europei, le azioni hanno stabilito un record per i loro guadagni consecutivi più lunghi da giugno

[ad_1]

L’indice Stoxx Europe 600 stabilirà un record per il suo aumento consecutivo più lungo da giugno mercoledì, e ancora una volta stabilirà un record di chiusura perché una delle principali banche di investimento ha aumentato le sue previsioni di profitto per la regione.

L’indice Stoxx Europe 600 è aumentato di quasi il 19% finora quest’anno
SXXP,
+0,39%

Ha appena superato l’aumento del 18,4% dell’indice S&P 500.

I guadagni di mercoledì hanno fatto salire l’indice Stoxx 600 di quasi lo 0,4% a 474,45, e se questi guadagni continuano, questo stabilirà un nuovo record vicino a battere quello di martedì. Nell’indice regionale, il DAX tedesco
Dax,
+0,34%

Rosa 0,5%, Francia CAC 40
PX1,
+0,52%

In rialzo dello 0,5%, indice FTSE 100
UKX,
+0,69%

È aumentato dello 0,7%. Poiché i dati sull’inflazione statunitense hanno mostrato che l’indice dei prezzi al consumo è aumentato come previsto a luglio e il mercato azionario statunitense è salito, l’aumento è aumentato.

Lo stratega di UBS Matthew Gilman ha affermato che alcuni dei migliori ricavi in ​​più di un decennio hanno superato la crescita degli utili delle società europee per il quinto trimestre consecutivo, il che ha aumentato le aspettative popolari per la crescita degli utili nel 2021 dal 36% di marzo al 55%. Ha alzato le sue previsioni dal 50% al 60%, ma ha abbassato le sue previsioni per il 2022 dal 12% all’8%.

Gilman ha dichiarato ai clienti in un rapporto che, in vista dell'”eccezionale recupero dei margini di profitto finora, con la riapertura delle attività, la fine dei programmi di sostegno al lavoro e l’aumento dei costi di input, il ritorno dei costi operativi, l’ulteriore espansione dei margini di profitto potrebbe essere più limitato.” . Martedì.

Le preferenze del settore di UBS rimangono invariate e sono supportate dalla performance di questo trimestre.Si prevede che i settori dell’energia, dei materiali e finanziario beneficeranno rispettivamente di aumenti dei prezzi a lungo termine, forte crescita e aumento dei rendimenti di cassa.

I titoli finanziari sono diventati l’obiettivo di mercoledì, ABN AMRO
banca olandese,
+8,54%

Dopo che la banca olandese ha dichiarato di aver realizzato un utile netto nel secondo trimestre del 2021 e la sua posizione patrimoniale era forte, il prezzo delle sue azioni è salito del 5%.

Una serie di altre entrate, anche dalla società di servizi tedesca E.ON
Oh An,
+0,21%
,
La società ha riportato più che raddoppiato il suo profitto nel secondo trimestre e ha migliorato le sue prospettive per l’intero anno. Questi titoli sono leggermente aumentati.LANXESS
LXS,
-3,32%

Ha aumentato le aspettative per gli utili rettificati di quest’anno, ma il rapporto afferma che nel secondo trimestre le vendite sono aumentate e i profitti sono diminuiti, causando un calo del prezzo delle azioni del 3%.

Tieni le azioni Delhaize
pubblicizzare,
+3.33%

L’aumento è stato del 2,6% dopo che il droghiere olandese ha riportato un calo dell’utile netto e dei ricavi nel secondo trimestre, ma entrambi hanno superato le aspettative degli analisti e hanno alzato le previsioni per l’intero anno.

ThyssenKrupp
TKA,
-5,52%

È la società con le peggiori performance nell’indice Stoxx Europe 600. Dopo che il gruppo industriale tedesco ha dichiarato di essere passato all’utile netto, il prezzo delle sue azioni è sceso di oltre il 6%, ma ha implicato un potenziale flusso di cassa negativo di 1,5 miliardi di euro (1,76 miliardi di dollari USA dollari). Ha inoltre affermato che ci vorrà del tempo prima che i prezzi dell’acciaio aumentino per riflettere i risultati.

L’ufficio di statistica tedesco Destatis ha dichiarato mercoledì che i prezzi al consumo in Germania sono aumentati del 3,8% su base annua a luglio, confermando i dati preliminari.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *