Un consulente a bassa volatilità ha acquisito azioni AT&T, Verizon e Occidental. Questo è ciò che vende.

[ad_1]

dimensione del font

Gateway Investment Advisers ha acquistato più azioni di AT&T e Verizon, ha stabilito una posizione in Occidental Petroleum e ha venduto azioni di GE nel secondo trimestre.

Timothy A. Clary/AFP/Getty Images

Una grande azienda specializzata in strategie azionarie a bassa volatilità ha recentemente apportato un importante aggiustamento al suo investimento azionario.

I consulenti per gli investimenti di Gateway hanno acquistato di più

Compagnia telefonica e telegrafica americana

(Codice magazzino: T) e

Verizon

Comunicazioni (VZ) stock, in

Petrolio occidentale

(OXY) e abbassato il

General Electric (GE)

Nel secondo quarto.I consulenti di Cincinnati, Ohio, hanno divulgato queste transazioni, tra cui Il modulo inviato Con la Securities and Exchange Commission.

In risposta a una richiesta di commento, Gateway ha dichiarato: “Queste transazioni fanno parte del riequilibrio di routine e non riflettono alcuna valutazione previsionale delle singole società”.

Gestione gateway 10,2 miliardi di dollari di assetSecondo il sito web di Gateway, la sua “strategia a bassa volatilità mira a ottenere la maggior parte dei rendimenti associati agli investimenti in borsa, rendendo gli investitori meno rischiosi rispetto ad altri investimenti azionari”.

Il consulente ha acquistato 301.532 azioni di AT&T nel secondo trimestre conclusosi a giugno, incluse 1,9 milioni di azioni del gigante delle comunicazioni e dei media.

Finora, il titolo AT&T non ha tenuto il passo con il mercato. Il prezzo delle azioni è stato piatto nella prima metà del 2021 ed è sceso dell’1,5% finora a luglio.Questo

Indice Standard & Poor’s 500,

Al contrario, è aumentato del 14,4% nella prima metà dell’anno e finora è aumentato dello 0,7% a luglio.

AT&T ha annunciato un importante accordo a maggio Consolida le sue risorse multimediali media, tra cui CNN, HBO e Warner Bros., si sono fusi con quelli di Discovery (DISCA) per formare una nuova terza entità che sarà divisa o divisa tra gli azionisti.Dopo l’annuncio, il prezzo delle azioni AT&T è sceso; gli investitori erano frustrati dalle aspettative Taglio del dividendo, Ma gli addetti ai lavori Acquista azioni.

Gateway ha acquistato 130.586 azioni Verizon aggiuntive per 1,3 milioni di azioni del gigante delle comunicazioni alla fine del secondo trimestre. Le azioni di Verizon sono scese del 4,6% nella prima metà dell’anno e sono aumentate dello 0,8% finora a luglio.

Rapporto del primo trimestre di maggio di Verizon poco brillanteIl mese scorso, Verizon ha accettato Vendere le sue azioni In una complessa rete di editori digitali. All’inizio di quest’anno, Verizon Accetto di vendere La maggior parte delle sue risorse Yahoo e AOL.

Le azioni occidentali sono aumentate dell’80,6% nella prima metà di quest’anno e sono scese del 17,0% finora a luglio.

Prospettiva ottimista Perché i prezzi del petrolio hanno spinto le azioni occidentali all’inizio di quest’anno.I prezzi sono aumentati, ma Mantieni la volatilitàAbbiamo notato che il Petroleum Bull chiamato Occidental Petroleum come Stock preferito.

Gateway ha acquistato 316.873 azioni Western nel secondo trimestre; non ne possedeva nessuna Fine di marzo.

Il consulente ha venduto 238.313 azioni di General Electric alla fine del secondo trimestre e deteneva 2,5 milioni di azioni del gruppo. Il prezzo delle azioni di General Electric è aumentato del 24,6% nella prima metà dell’anno ed è sceso del 6,8% finora a luglio.

di Barron È stato riferito all’inizio di questo mese che le azioni GE sembrano essere pronte Guarda un po’ di catalizzatoreWall Street sembra Street Rialzista sulle azioni.General Electric
Larry Culp
Ha prodotto il nostro ultimo elenco dei migliori CEO.Riteniamo che affronti “problemi strutturali che sono stati ritardati per molti anni” perché il titolo Più che raddoppiato in un anno.

Inside Scoop è un servizio regolare di “Barron’s Weekly” che copre le transazioni azionarie dei dirigenti dell’azienda e dei membri del consiglio (i cosiddetti insider), nonché dei principali azionisti, politici e altre personalità di spicco. A causa del loro status di personale interno, questi investitori devono divulgare le transazioni azionarie alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti o ad altre agenzie di regolamentazione.

Scrivi a Ed Lin a edward.lin@barrons.com e segui @BarronsEdLin.

leggi di più



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *