Un mondo, una valuta: è fattibile?

[ad_1]

marzo 2009, Stati Uniti Segretario finanziario, Timothy Geithner Va da sé che è “molto aperto” all’idea di passare alla fine a una valuta globale gestita da una valuta globale. Fondo monetario internazionale (Fondo monetario internazionale). Sebbene molte persone siano rimaste sorprese da questo annuncio insolito, l’idea di una valuta mondiale non è certamente un’idea nuova.

Infatti, uno dei sostenitori più citati della moneta unica è il leggendario economista. John Maynard KeynesNegli ultimi 70 anni, molte delle idee di Keynes sono state di volta in volta favorite. Ma una valuta può davvero funzionare?

Chi ne trarrà vantaggio?

Tutti coloro che hanno una valuta globale guadagneranno qualcosa.Tutti i paesi ne trarranno sicuramente beneficio, perché non ce ne sono più Rischio di cambio Nel commercio internazionale. I trader non avranno più bisogno di coprire le loro posizioni per paura delle fluttuazioni valutarie.

Saranno eliminati anche tutti i costi di transazione relativi alla finanza internazionale. Il cambio valuta richiede sempre il cambio, le banche addebitano commissioni e la conversione di una valuta in un’altra può causare una perdita di valore. Avere una valuta globale eliminerà tutto questo. Ne beneficeranno gli individui che viaggiano all’estero e le aziende che operano in altri paesi. I dati economici stimano che quando i paesi europei passano all’euro, possono risparmiare tra i 13 ei 19 miliardi di euro in costi di transazione ogni anno.

Inoltre, la rottura delle barriere valutarie porterà a un aumento degli scambi tra i paesi. Allo stesso modo, se prendiamo come esempio l’Unione europea, il passaggio all’euro aumenta gli scambi tra gli Stati membri dal 5% al ​​20%.

Inoltre, l’uso di una valuta bilancerà in una certa misura l’ambiente competitivo globale, perché paesi come la Cina non possono più utilizzare Cambio di valuta Come mezzo per rendere i loro prodotti più economici sul mercato globale. Per molto tempo, la Cina ha manipolato la sua valuta e ne ha sottovalutato il valore, rendendo così i suoi prezzi di esportazione più competitivi a livello globale. Ciò ha causato danni alle economie di altri paesi. Con una valuta globale, la Cina non sarà in grado di farlo e non c’è motivo per farlo.

Dopo l’introduzione di valute stabili, anche i paesi in via di sviluppo ne beneficeranno molto, il che diventerà la base per il futuro sviluppo economico.Ad esempio, lo Zimbabwe ha vissuto uno dei periodi peggiori Iper inflazione Crisi nella storia. Il dollaro dello Zimbabwe deve essere sostituito da valute estere nell’aprile 2009, incluso il dollaro USA.

Svantaggio

Il fallimento più ovvio nell’introduzione di una valuta globale è la perdita di indipendenza Politica monetaria Standardizzare l’economia nazionale.Ad esempio, durante la crisi economica del 2008 negli Stati Uniti, la Federal Reserve è stata in grado di ridurre i tassi di interesse a livelli senza precedenti e aumentare Finanziamento Per stimolare la crescita economica. Queste azioni aiutano a ridurre la gravità della recessione economica degli Stati Uniti.

Sotto una valuta globale, una gestione così attiva dell’economia nazionale è impossibile. La politica monetaria non può essere formulata paese per paese. Al contrario, qualsiasi cambiamento di politica monetaria deve essere effettuato su scala globale. Nonostante la crescente globalizzazione delle imprese, esistono ancora differenze significative nell’economia di ciascun paese del mondo, che richiedono una gestione diversa. Sottoporre tutti i paesi a un’unica politica monetaria può comportare che alcuni paesi ne traggano beneficio mentre altri paesi prendono decisioni politiche.

Di solito, questo causerà un impatto negativo sui paesi sviluppati piuttosto che sui paesi in via di sviluppo. Ad esempio, quando l’economia greca è quasi crollata, la Germania ha dovuto salvare la Grecia, spendendo miliardi di euro per evitare che la Grecia fallisse.

Fornitura e stampa

La fornitura e la stampa di valuta globale devono essere supervisionate dalle istituzioni bancarie centrali, come nel caso di tutte le principali valute. Se prendiamo di nuovo l’euro come modello, vedremo che l’euro è soggetto alla supervisione delle autorità di regolamentazione. sovranazionale entità Banca centrale europea (Banca Centrale Europea). La banca centrale è stata istituita attraverso un trattato tra gli stati membri dell’Unione monetaria europea.

Per evitare pregiudizi politici, la Banca centrale europea non è specificamente responsabile per nessun paese in particolare.Per garantire il corretto Pesi e contrappesi, La Banca centrale europea deve riferire regolarmente le sue azioni al Parlamento europeo ea diversi altri gruppi sovranazionali.

Linea di fondo

alcuniAttualmente, sembra molto poco pratico implementare una moneta unica su scala globale. In effetti, la teoria popolare è che sia preferibile un approccio ibrido. In alcune regioni, come l’Europa, l’adozione graduale di una moneta unica può portare notevoli vantaggi. Ma per altre aree, cercare di forzare l’uso di una moneta unica può fare più male che bene.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *