Un nuovo paradigma per i beni di proprietà intellettuale? Da Cointelegraph

[ad_1]

Token insostituibili: un nuovo paradigma per i beni di proprietà intellettuale?

Gettoni insostituibiliO NFT, è un record digitale della proprietà delle risorse. I tipi di risorse più comunemente associati agli NFT sono risorse digitali, come meme, GIF o opere d’arte come personaggi o attributi di giochi. Tuttavia, gli asset rappresentati dalle NFT possono essere digitali, tangibili, tangibili o immateriali. Esempi di tipi di asset che sono stati trasferiti o utilizzati NFT per registrare la loro proprietà includono cimeli sportivi, diritti musicali, opere d’arte e beni immobili. Anche i beni di proprietà intellettuale, in particolare il trasferimento della proprietà e della titolarità dei brevetti, possono essere registrati e trasferiti come NFT.

relazionato: Token infungibili dal punto di vista legale

Greg Gerstein È partner di Lando & Anastasi LLP, uno studio legale di proprietà intellettuale di Boston. Greg lavora con clienti di tutte le dimensioni per sfruttare le loro risorse intellettuali attraverso lo sviluppo e la gestione di portafogli di brevetti strategici principalmente nei settori chimico e dei materiali, tecnologia informatica e software, prodotti di consumo, elettronica e ingegneria meccanica e industriale. Ha richiesto brevetti nazionali ed esteri in un’ampia gamma di campi tecnici, dal trattamento delle acque alla fisica dello stato solido. Lo studio legale di proprietà intellettuale di Greg si concentra su brevetti, processi di revisione post-concessione e consulenza strategica. Greg è un membro attivo del Boston MIT Club, del Boston Cornell Club, della Boston Bar Association e della Boston Patent Law Association.

Continua a leggere Coin Telegram

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *