Una guida per principianti alle strategie di opzioni

[ad_1]

Opzioni di chiamata e Metti opzione Ci sono due principali strategie di opzioni. Di seguito è riportata una breve panoramica di come trarre profitto dall’utilizzo di queste opzioni nel tuo portafoglio.

Punti chiave

  • Per cominciare, ci sono diverse strategie di opzioni di base che possono fornire strutture relativamente semplici e risultati diretti di profitti e perdite.
  • Le opzioni di acquisto possono essere utilizzate per evitare rischi o per speculare senza correre troppi rischi al ribasso.
  • La scrittura di opzioni di sottoscrizione può fornire un reddito aggiuntivo con un rischio limitato.
  • Possono essere utilizzate anche combinazioni più complesse e strategie di spread, ma potrebbe essere necessaria una comprensione più profonda del trading di opzioni.

Opzioni put e call

Un tipo Opzioni di chiamata Fornire agli investitori il diritto di acquistare azioni a un prezzo specifico, ma senza obblighi. Questo prezzo è chiamato prezzo di esercizio o prezzo di esercizio. Le opzioni put offrono agli investitori il diritto di vendere azioni a un prezzo specifico, ma senza obblighi. Questo prezzo è anche chiamato prezzo di esercizio o prezzo di esercizio.Altri importanti termini contrattuali includono Dimensione del contratto, Per le azioni, ogni contratto ha solitamente un taglio di 100 azioni.Questo Scadenza Specificare quando l’opzione scade o scade. Anche lo stile del contratto è molto importante e può assumere due forme. Le opzioni americane consentono agli investitori di esercitare le opzioni in qualsiasi momento prima della data di scadenza. Opzioni europee Può essere esercitato solo alla data di scadenza.

Scrivi opzioni call per reddito

Acquista opzioni call e lungo O trarre profitto dall’aumento dei prezzi delle azioni. Come le azioni, gli investitori possono anche andare short o scrivere opzioni call per ottenere un premio. Se il prezzo del titolo è superiore al prezzo di esercizio, il venditore dell’opzione call è obbligato a vendere il titolo al titolare dell’opzione call.

Quando scrivono opzioni call, gli investitori short scommettono che il prezzo delle azioni rimarrà al di sotto del prezzo di esercizio per la durata dell’opzione. Finché ciò accade, gli investitori guadagneranno reddito e premi dalla strategia.

Tre modi per trarre profitto utilizzando le opzioni call

Combina una chiamata con un’altra opzione

Per creare strategie più avanzate e dimostrare nella pratica l’uso delle opzioni call, valuta la possibilità di combinare le opzioni call con le opzioni write-out.Questa strategia si chiama Spread di mercato rialzista Includendo l’acquisto o le opzioni call lunghe e combinandole con una strategia corta di vendita dello stesso numero di opzioni call, il prezzo di esecuzione è più alto. In questo caso, l’obiettivo è trarre profitto da un intervallo di trading ristretto.

Ad esempio, supponiamo che il prezzo di transazione delle azioni sia di $ 10, l’opzione call viene acquistata a un prezzo di esercizio di $ 15 e l’opzione call viene venduta a $ 20 con un premio di $ 0,04 per contratto. Ciò presuppone un singolo contratto con un reddito premium di US $ 4 o US $ 0,04 x 100 azioni. Indipendentemente dalla situazione, gli investitori manterranno i premi. Se il titolo rimane tra $ 15 e $ 20, l’investitore manterrà il reddito premium e trarrà profitto dalla posizione long rialzista. Al di sotto di $ 15, le opzioni call long sono inutili. Sopra US $ 20, l’investitore mantiene un reddito premium di US $ 4 e un profitto di US $ 5 su opzioni call long, ma perde qualsiasi rialzo sopra US $ 20, perché una posizione corta significa che il titolo verrà richiamato.

Scrivi opzioni put per reddito

L’acquisto di opzioni put è simile a vendere allo scoperto o trarre profitto dal calo dei prezzi delle azioni. Tuttavia, gli investitori possono anche andare short o scrivere opzioni put, sperando che il titolo rimanga al di sopra del prezzo di esercizio, ottenendo così un premio di opzione. Se il titolo scende al di sotto del prezzo di esercizio, il venditore dell’opzione put è obbligato ad acquistare il titolo dal titolare dell’opzione put (perché in realtà è “messo” al venditore). Allo stesso modo, questo accade se il prezzo delle azioni è inferiore al prezzo di esercizio.

Quando si vende un’opzione put, gli investitori short scommettono che il prezzo delle azioni rimarrà al di sopra del prezzo di esercizio per tutta la durata dell’opzione. Finché ciò accade, gli investitori guadagneranno reddito e premi dalla strategia.

Combina un’opzione put con un’altra opzione

Per creare strategie più avanzate e dimostrare in pratica l’uso delle opzioni put, valutare la possibilità di combinare le opzioni put con le opzioni call.Questa strategia si chiama a cavallo Compreso l’acquisto di opzioni put e opzioni call long. In questo caso, gli investitori ipotizzano che il titolo avrà una tendenza al rialzo o al ribasso relativamente significativa.

Ad esempio, supponiamo che il prezzo di negoziazione di un’azione sia $ 11. La strategia straddle è relativamente semplice e include l’acquisto di opzioni put e call a un prezzo di esercizio di $ 11. Acquista due opzioni long con la stessa data di scadenza e se il titolo sale o scende di più del costo di acquisto di queste due opzioni, otterrai un profitto.

Supponiamo che le azioni di XYZ siano state scambiate di recente a un prezzo di $ 11 per azione. Il costo dell’opzione call è di $ 0,20, il costo dell’opzione put è di $ 0,15 e il costo totale è di $ 0,35. In questo caso, il titolo deve salire sopra $ 11,35 per ottenere il ritorno dell’opzione call e sotto $ 10,65 per ottenere il ritorno dell’opzione put.

Linea di fondo

Queste semplici strategie di opzioni call e put possono essere combinate con un gran numero di posizioni più esotiche per generare profitti e controllare il rischio.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *