Un’azienda agricola esclusiva porta i legislatori a promuovere investimenti in biocarburanti e crediti d’imposta nel nuovo disegno di legge Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: il 29 gennaio 2020, a Des Moines, Iowa, è possibile vedere una selezione di pompe di benzina tra cui etanolo o gas senza etanolo. REUTERS/Brian Snyder/Foto d’archivio

Jarrett Renshaw

(Reuters)-Due fonti che hanno familiarità con il piano hanno affermato che miliardi di dollari in investimenti federali e crediti d’imposta faranno parte di due proposte di legge che i legislatori democratici presenteranno al Congresso degli Stati Uniti per stimolare la domanda di biocarburanti negli Stati Uniti.

I membri del Congresso degli stati rurali introdurranno leggi nelle prossime settimane per cercare fondi federali per aggiungere più pompe ibride ad alto contenuto di biocarburanti nelle stazioni di vendita al dettaglio e fornire crediti d’imposta per le case automobilistiche che mettono più veicoli “flex-fuel” sulla strada.

Il presidente Joe Biden dovrebbe fornire un aggiornamento lunedì sul fatto che la Casa Bianca accetterà il disegno di legge sulla razionalizzazione delle infrastrutture negoziato da un gruppo bipartisan di legislatori. La fonte ha affermato che se ciò accade, la bolletta dei biocarburanti potrebbe essere inclusa in una legge di spesa su larga scala e Biden ha ignorato le priorità economiche nei negoziati sulle infrastrutture. I Democratici e la Casa Bianca sperano che il disegno di legge sulla spesa venga passato su una linea di parte attraverso un processo chiamato riconciliazione questo autunno.

L’industria dei biocarburanti, tra cui Archer Daniels Midland (NYSE:) e Renewable Energy Group (NASDAQ:), è sotto pressione poiché il governo sta valutando la possibilità di tagliare le autorizzazioni per i biocarburanti per aiutare le raffinerie statunitensi a far fronte all’aumento dei costi delle normative.

Secondo fonti, i leader delle aziende agricole, tra cui la senatrice Amy Klobuchar del Minnesota e il rappresentante Cheri Bustos dell’Illinois e Cindy Axne dell’Iowa, stanno assumendo un ruolo guida nel sostenere i biocarburanti. Questi legislatori spesso incolpano i loro partiti di prestare troppa poca attenzione alle comunità rurali.

I legislatori prevedono di cercare 2 miliardi di dollari in finanziamenti per pagare nuove pompe di carburante e altre infrastrutture per fornire miscele di biocarburanti più elevate, come etanolo e biodiesel. Chiedono un credito d’imposta di 5 centesimi al gallone per le stazioni di servizio che forniscono la cosiddetta E15, una benzina contenente il 15% di etanolo.

Stanno anche cercando un credito d’imposta di $ 200 per veicolo per le case automobilistiche che producono auto “flex-fuel” che possono utilizzare quasi tutte le miscele di benzina o etanolo.

La debole maggioranza alla Camera e al Senato incoraggerà i legislatori democratici a lottare per i progetti per animali domestici e le esigenze regionali in cambio del sostegno a importanti piani di spesa. Gli assistenti del Congresso e i funzionari della Casa Bianca hanno avvertito che queste aree e interessi speciali possono espandere le bollette di spesa e complicare gli sforzi per far avanzare il voto di parte.

Le priorità competitive di Biden

Sebbene lo stato agricolo voglia che la Casa Bianca aiuti l’industria dei biocarburanti, i gruppi sindacali e un altro gruppo di senatori democratici hanno un bisogno competitivo di aiutare a ridurre i costi di raffineria. Lo standard sui combustibili rinnovabili degli Stati Uniti richiede alle raffinerie di miscelare biocarburanti come l’etanolo nel carburante o di acquistare crediti negoziabili dai concorrenti che lo fanno.

L’Agenzia per la protezione dell’ambiente degli Stati Uniti sta valutando un’esenzione generale a livello nazionale per esentare le raffinerie statunitensi da determinati obblighi. Ciò ridurrà il numero di raffinerie di combustibili rinnovabili che dovranno essere miscelate in futuro e fisserà un tetto massimo per i crediti di conformità.

Un’altra priorità per Biden è promuovere lo sviluppo dei veicoli elettrici. Il “Programma di lavoro negli Stati Uniti” che ha lanciato a marzo includeva $ 174 miliardi per pagare le stazioni di ricarica.

I veicoli elettrici sono la chiave per Biden per promuovere negli Stati Uniti il ​​raggiungimento di zero emissioni nette di carbonio entro il 2050. I gruppi ambientalisti possono credere che gli investimenti nei biocarburanti siano contrari a questi obiettivi.

“Investire nei nostri sistemi per veicoli elettrici è necessario e vantaggioso, ma i combustibili liquidi non scompariranno dall’oggi al domani”, ha detto Bustos a Reuters. Ha riconosciuto il suo sostegno al mercato dei biocarburanti, ma non ha condiviso alcun dettaglio di fatturazione.

“Il modo in cui guardiamo ai biocarburanti è che ora è possibile ridurre le nostre emissioni di carbonio, non in 10 anni, non nel 2050, ma ora”, ha affermato Bustos.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *