Usa i fondi QDRO divorziati per pagare la nuova casa

[ad_1]

Quando le coppie divorziano, i beni sono generalmente divisi. Tuttavia, questa suddivisione patrimoniale non si estende automaticamente ai piani pensionistici.Questo è un Ordine qualificato per le relazioni familiari (QDRO) può fare la differenza. QDRO è un ordine del tribunale utilizzato per dividere i beni in alcuni tipi di piani pensionistici, tra cui 403 (Si) E piani qualificati, come 401(k)s. Ma se vuoi usare i soldi per comprare una casa, devi prima considerare alcuni punti.

Punti chiave

  • Un Qualified Family Relations Order (QDRO) è un ordine del tribunale utilizzato per dividere determinati beni specifici per la pensione durante un divorzio.
  • I beni allocati da piani qualificati nell’ambito di QDRO sono esenti dalla consueta penale di recesso anticipato del 10%.
  • Tuttavia, poiché i beni del piano qualificato che ricevi tramite QDRO soddisfano le condizioni di rinnovo, l’importo pagato direttamente a te invece del piano pensionistico qualificato sarà obbligatoriamente trattenuto.

Assegnazione anticipata delle sanzioni

Beni allocati da Piano qualificato Secondo QDRO, è possibile rinunciare alla consueta penale di recesso anticipato del 10%. Pertanto, se hai meno di 59 anni e mezzo e desideri utilizzare immediatamente qualsiasi parte di questi beni, potresti non voler trasferire quella parte dei beni all’IRA.​​​Trasferimento di fondi Esercito Repubblicano Irlandese Tradizionale Il denaro stanziato da questa IRA sarà soggetto a una multa del 10% a meno che non si incontri eccezione.

Se non intendi utilizzare immediatamente tutti i fondi, puoi trasferire una parte dell’importo direttamente alla tua IRA tradizionale e pagarti il ​​saldo. Non è prevista alcuna ritenuta alla fonte sull’importo trasferito direttamente all’IRA.

Il coniuge che riceve parte del suo avere di vecchiaia deve presentare QDRO.

Ritenuta d’acconto

Poiché le risorse del piano qualificato che ricevi nell’ambito di QDRO sono idonee per il rinnovo, l’importo pagato direttamente a te invece del piano pensionistico qualificato sarà obbligatoriamente trattenuto.

A seconda di dove vivi, questa ritenuta è pari al 20% di imposta federale e addizionale statale. Pertanto, potresti voler richiedere un aumento dell’importo dell’assegnazione per assicurarti che l’importo netto che ricevi sia sufficiente per acquistare la tua nuova casa.

Alcuni piani idonei non assegneranno risorse sotto QDRO fino a quando il partecipante al piano (in questo caso, il tuo ex coniuge) non sperimenta un evento scatenante, come il raggiungimento dell’età pensionabile o la separazione da un datore di lavoro. Altri pensano che QDRO sia un evento trigger.

L’assegnazione può avvenire entro un certo periodo di tempo

A meno che tu non abbia bisogno di soldi subito, puoi scegliere di trasferire le risorse alla tua IRA tradizionale e pagarti la distribuzione nel tempo. Gli importi a te corrisposti per almeno cinque anni o fino al compimento dei 59 anni e mezzo (a seconda di quale sia il periodo più lungo) sono esenti dalla penale di distribuzione anticipata del 10%, a condizione che soddisfino determinati requisiti.

Questo di solito si chiama Pagamenti regolari sostanzialmente uguali o 72

Converti le risorse in Roth IRA

Se vuoi convertire un asset in Ross Irish Republican Army, Devi prima trasferire fondi a un’IRA tradizionale. I fondi possono quindi essere convertiti da un IRA tradizionale a un Roth IRA. Tuttavia, dovresti essere consapevole che sarai tassato sull’importo convertito nell’anno in cui è avvenuta la conversione.

Linea di fondo

Non dare per scontato che gli averi del conto di vecchiaia si accumuleranno nella tua liquidazione del divorzio. Queste risorse devono essere gestite separatamente. Assicurati di considerare attentamente come e quando vuoi essere in grado di utilizzare questi fondi, poiché gli errori possono comportare sanzioni fiscali non necessarie. Inoltre, se il piano pensionistico è un piano qualificato, assicurati di sapere se esistono restrizioni di allocazione.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *