Valore attuale netto e tasso di rendimento interno

[ad_1]

Cosa sono VAN e IRR?

Valore attuale netto (VAN) è la differenza tra il valore attuale dei flussi di cassa in entrata e il valore attuale dei flussi di cassa in un periodo di tempo. In contrasto, Tasso di rendimento interno (IRR) è un metodo di calcolo utilizzato per stimare la potenziale redditività dell’investimento.

Queste due misurazioni sono principalmente utilizzate Budget di capitale, Il processo attraverso il quale un’azienda determina se un nuovo investimento o un’opportunità di espansione vale la pena.Data un’opportunità di investimento, l’azienda deve decidere se l’investimento genererà un reddito netto Profitto economico O causare perdite all’azienda.

Punti chiave

  • NPV e IRR sono due metodi di flussi di cassa scontati utilizzati per valutare investimenti o progetti di capitale.
  • NPV è la differenza dell’importo in dollari tra i flussi di cassa scontati meno il valore attuale dei deflussi in un determinato periodo di tempo. Se il VAN di un progetto è superiore a zero, viene considerato finanziariamente vantaggioso.
  • IRR utilizza valori percentuali anziché importi in dollari per stimare la redditività dei potenziali investimenti.
  • Ogni metodo ha i suoi vantaggi e svantaggi unici.

Determinare il valore attuale netto

A tal fine, la società stima il flusso di cassa futuro del progetto e lo attualizza come Valore corrente Importo utilizzando il tasso di sconto dell’articolo rappresentativo Costo del capitale E i suoi rischi. Successivamente, il futuro flusso di cassa positivo di tutti gli investimenti viene ridotto a un valore attuale. Il valore attuale netto dell’investimento viene sottratto dalla spesa iniziale in contanti richiesta per l’investimento.

Illustriamo con un esempio: supponiamo che JKL Media Company voglia acquisire una piccola casa editrice. JKL determina il flusso di cassa futuro generato dall’editore, che, se scontato a un tasso di interesse annuo del 12%, genera un valore attuale di 23,5 milioni di dollari. Se il proprietario della casa editrice è disposto a vendere per 20 milioni di dollari, il VAN del progetto sarà di 3,5 milioni di dollari (23,5-20 dollari USA = 3,5 dollari USA). Rappresentante NPV da 3,5 milioni di dollari USA Valore intrinseco Se JKL Media si assume questa responsabilità, verrà aggiunta a JKL Media ottenere.

Determinare il tasso di rendimento interno

Pertanto, il progetto di JKL Media ha un VAN positivo, ma dal punto di vista del business, l’azienda dovrebbe anche sapere cosa tasso di risposta Risulterà da questo investimento.Per fare ciò, l’azienda deve solo ricalcolare l’equazione NPV, questa volta impostare il fattore NPV su zero e risolvere l’incognita attualmente Tasso di scontoIl tasso di interesse generato dalla soluzione è il tasso di rendimento interno (IRR) del progetto.

In questo esempio, l’IRR del progetto può, a seconda della tempistica e della proporzione di distribuzione del flusso di cassa, pari al 17,15%. Pertanto, dato il flusso di cassa previsto, il tasso di rendimento del progetto di JKL Media è del 17,15%. Se JKL può intraprendere progetti con un IRR più elevato, può passare a perseguire progetti ad alto rendimento.

Pertanto, puoi vedere che l’utilità della misurazione dell’IRR risiede nella sua capacità di rappresentare il possibile ritorno di qualsiasi opportunità di investimento e confrontarlo con altri investimenti alternativi.

Esempio: IRR e VAN nel capital budgeting

Immaginiamo un nuovo progetto con i seguenti flussi di cassa annuali:

  • Anno 1 = -$50.000 (spese in conto capitale iniziali)
  • Anno 2 = USD 115.000 in cambio
  • Anno 3 = -$66.000 di nuovi costi di marketing per modificare l’aspetto del progetto.

In questo caso non è possibile utilizzare un unico IRR. Ricordiamo che l’IRR è il tasso di sconto o l’interesse richiesto affinché il progetto vada in pareggio rispetto all’investimento iniziale. Se le condizioni di mercato cambiano nel corso degli anni, il progetto può avere più IRR. In altre parole, i progetti a lungo termine con flussi di cassa fluttuanti e investimenti di capitale aggiuntivi possono avere più valori IRR diversi.

Un’altra situazione che causa problemi alle persone a cui piace il metodo IRR è che il tasso di sconto del progetto è sconosciuto. Affinché l’IRR possa essere considerato un metodo efficace per valutare i progetti, deve essere confrontato con il tasso di sconto. Se il tasso di rendimento interno è superiore al tasso di sconto, il progetto è fattibile. Se è inferiore a, il progetto è considerato irrealizzabile. Se il tasso di sconto è sconosciuto o non può essere applicato a un progetto specifico per qualche motivo, il valore dell’IRR è limitato. In questo caso, il metodo NPV è ancora migliore. Se il VAN di un progetto è superiore a zero, viene considerato finanziariamente vantaggioso.

Linea di fondo

Sia l’IRR che il VAN possono essere utilizzati per determinare l’opportunità di un progetto e se aggiungerà valore all’azienda. Uno usa le percentuali e l’altro usa le cifre in dollari. Sebbene alcune persone preferiscano utilizzare il tasso di rendimento interno come misura del capital budgeting, ha problemi perché non tiene conto di fattori di cambiamento come i diversi tassi di sconto. In questi casi è più vantaggioso utilizzare il valore attuale netto.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *