Wall Street sale dopo un forte sell-off, la forte performance aumenta IBM Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: il 19 luglio 2021, una persona attraversa la Borsa di New York (NYSE) a New York City, USA. REUTERS/Andrew Kelly

Dwick Jain

(Reuters) – I principali indici azionari di Wall Street sono aumentati martedì poiché i titoli economicamente sensibili sono rimbalzati dopo una forte svendita nel giorno di negoziazione precedente, mentre International Business Machines Corporation (NYSE:) è aumentata grazie ai buoni risultati del secondo trimestre.

Il prezzo delle azioni della società tecnologica blue-chip è aumentato del 3,7% perché i broker hanno aumentato i loro prezzi target per le azioni dopo che l’attività di cloud computing e consulenza della società è cresciuta notevolmente.

Nove degli 11 principali indici del settore sono aumentati e l’indice S&P 500 Banking è aumentato dello 0,7%.

L’obiettivo ora è che i rapporti sugli utili di società come Netflix Inc (NASDAQ:) e Chipotle Mexican Grill (NYSE:) verranno rilasciati nel corso della giornata.

La stagione degli utili del secondo trimestre è in corso e finora 41 società dell’indice Standard & Poor’s 500 hanno pubblicato i loro dati. Secondo i dati di Refinitiv, il 90% di loro ha superato le aspettative di consenso.

Secondo i dati di Refinitiv, gli analisti ora si aspettano che gli utili dell’S&P 500 da aprile a giugno crescano del 72% su base annua.

I principali indici azionari di Wall Street hanno chiuso in netto ribasso lunedì e il Dow Jones Index blue-chip ha registrato il suo giorno peggiore in quasi nove mesi, poiché l’ondata di infezioni da mutazione Delta ha innescato preoccupazioni per la ri-chiusura di COVID-19 e un ripresa economica duratura.

Il Chief Investment Officer di Knights Anthony Minopoli ha dichiarato: “Siamo stati in linea retta, quasi verso l’alto, e il mercato ha bisogno di liberarsene di tanto in tanto. (Variante Delta) è una scusa per accelerare alcune vendite ieri”. Columbus Asset Advisors .

“Trattiamo la variabile Delta come una situazione a breve termine, ma in realtà prestiamo maggiore attenzione all’occupazione e all’inflazione, e prestiamo molta attenzione al fatto che ci sia un cambiamento nel tono della Fed”.

Alle 9:43 del fuso orario orientale, l’indice S&P 500 è aumentato di 231,32 punti, o 0,68%, a 34.193,36, e l’indice S&P 500 è aumentato di 16,57 punti, o 0,39%, a 4.275,06 e 13,12 punti, o 0,812%, a 4.275,09.

Poiché Bitcoin è sceso al di sotto di $ 30.000, i prezzi delle azioni delle società legate alla criptovaluta e alla blockchain Coinbase Global, Riot Blockchain (NASDAQ:), Marathon Patent Group e MicroStrategy Inc sono scesi dal 2,4% al 4,3%.

Halliburton (NYSE:) Co è aumentato dell’1,1% dopo aver raggiunto la redditività per il secondo trimestre consecutivo, poiché il rimbalzo dei prezzi del greggio dai minimi pandemici ha aumentato la domanda di servizi petroliferi.

Il produttore di prodotti per il fitness Peloton Interactive (NASDAQ :) Inc è aumentato del 3,6% dopo che il produttore di prodotti per il fitness ha dichiarato che fornirà a milioni di membri completamente assicurati di UnitedHealth Group (NYSE :)) un anno di lezioni di fitness gratuite in tempo reale e su richiesta.

Alla Borsa di New York e al Nasdaq, i rapporti tra titoli in aumento e titoli in calo sono 2,26 a 1 e 1,67 a 1.

L’indice Standard & Poor’s ha toccato 8 massimi da 52 settimane e nessun nuovo minimo, mentre l’indice Nasdaq ha toccato 11 nuovi massimi e 38 nuovi minimi.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *