Yaskawa prevede che il mercato azionario giapponese salterà sulla speranza di una ripresa – shareandstocks.com

[ad_1]

Reuters, Tokyo, 12 luglio – Le azioni giapponesi sono aumentate del 2% lunedì, guidate dai titoli ciclici, mentre si riaccendono le speranze di una rapida ripresa economica globale e il leader del settore Yaskawa Electric è balzato dopo aver aumentato le sue previsioni di profitto annuale.

A partire dal 0159 GMT, l’indice Nikkei è aumentato in media del 2,05% a 28.513,09, mentre il più ampio indice Topix è aumentato del 2,04% a 1.951,39. Entrambi gli indici sono scesi nei primi tre giorni di negoziazione e venerdì hanno raggiunto il punto più basso in quasi otto settimane.

Il mercato azionario giapponese ha seguito la forte performance di chiusura di Wall Street venerdì. Spinti dalla finanza e da altri settori incentrati sull’economia, i tre principali indici azionari statunitensi sono saliti ai massimi di chiusura lo scorso fine settimana.

Kentaro Hayashi, senior strategist di Daiwa Securities, ha affermato che venerdì il mercato statunitense è stato guidato da titoli value economicamente sensibili, il che è positivo per il mercato giapponese, che ha molti titoli value legati all’economia globale.

“La forte redditività di Yaskawa Electric e la revisione al rialzo delle prospettive hanno portato sorprese positive al mercato”, ha affermato.

Il produttore di robot Yaskawa Electric, che è considerato un indicatore importante delle tendenze degli utili dei produttori giapponesi, è aumentato del 7,57% dopo che la società ha aumentato le sue previsioni di utile operativo annuale del 29%. Il pari Fanuc è aumentato del 6,31%.

Dopo che gli ordini di macchinari giapponesi di maggio sono aumentati per il terzo mese consecutivo, i produttori di macchinari industriali, attrezzature residenziali e acciaio hanno guidato l’aumento.

Fanuc è l’azienda con il maggior incremento tra le prime 30 società principali di Topix, seguita da Recruit Holdings.

Tra le prime 30 società principali di Topix, la peggiore è stata la Central Japan Railway Co, con un calo dello 0,95%, seguita da Nintendo, con un calo dello 0,57%.

Tra i 33 sottoindici di settore della Borsa di Tokyo, sono aumentati tutti gli indici tranne le compagnie aeree. ($ 1 = 110.1400 yen) (Segnalazione di Junko Fujita; montaggio di Subhranshu Sahu)

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *